Dieta: come dimagrire mangiando pane e pasta

0
422

Dieta, come dimagrire mangiando pane e pasta: ecco le abitudini alimentari che si dovrebbero evitare per non ingrassare.

dieta dimagrire
Dieta, cosa evitare e cosa no (foto: Pixabay).

Quello del peso è un problema che attanaglia tantissime persone, molte delle quali hanno dei gravi problemi di salute proprio per il sovrappeso; altri, invece, sono più attenti alla linea per una questione estetica, ma in ogni modo sapere cosa mangiare e mangiare bene è una preoccupazione di tutti.

Come dimagrire allora mangiando anche pane e pasta, spesso vietati in molte diete? Ecco le abitudini alimentari che si dovrebbero evitare per non ingrassare, senza per forza delle rinunce.

Dieta, come dimagrire mangiando pane e pasta: le abitudini da evitare

Con qualche piccolo trucco, si può evitare di prendere peso senza però eccessivamente fare troppe rinunce. Ad esempio, il formaggio (una fonte di proteine) non andrebbe mangiato come antipasto, ma al massimo come sostituto dei legumi o di un classico “secondo”.

Inoltre, per quanto riguarda la carne, bisognerebbe evitare di cuocerla esclusivamente alla griglia, ma optare piuttosto per una cottura meno “aggressiva” come quella al vapore; attenzione, in ogni piatto, ad aggiungere l’olio (meglio a crudo) senza cucchiaio, perché c’è il rischio di farne cadere più del necessario e di esagerare.

Quanto alle verdure, andrebbero considerate per ciò che sono: ovvero una fonte di sazietà. Possono quindi essere consumate non solo come contorno, ma anche ad inizio pasto; ci faranno sentire più sazi, oltre a contribuire  all’eliminazione delle tossine.

Infine, per quanto riguarda la colazione o la merenda, è importante non scegliere esclusivamente solo e soltanto lo yogurt light. Nonostante il basso contenuto di grassi infatti, questo tipo di yogurt ha una quantità non indifferenti di zuccheri, che consumati a digiuno stimolano la funzione dell’insulina.

dieta dimagrire
Attenzione alla scelta dello yogurt (foto: Pixabay).

Leggi anche –> Gf Vip: Alfonso Signorini lo fa in diretta, rimangono tutti sotto shock

Per scegliere lo yogurt, diventa fondamentale quindi leggere sempre l’etichetta con la tabella nutritiva, direzionando la scelta verso una tipologia che contenga un numero non troppo alto di zuccheri.

Leggi anche –> Belen Rodriguez ci da un taglio! Ecco la sua nuova acconciatura shock

Con queste piccole accortezze generali, si può tenere sotto controllo la linea senza eccessive rinunce; in ogni caso, sempre meglio consultare un nutrizionista per una dieta specifica.