Cervicale: 4 errori da non fare assolutamente mentre cammini

0
122

Cervicale: 4 errori comuni da non fare quando si cammina. Vediamo quali sono e come poterli evitare per non infiammare il collo.

Cervicale: 4 errori da non fare assolutamente mentre cammini (Pexels)
Cervicale, 4 errori comuni da evitare quando si cammina (Pexels)

Camminare rappresenta la quotidianità. C’è chi cammina di più e chi meno, ad ogni modo è necessario prestare attenzione mentre si passeggia o si cammina o si pratica per allenarsi un po’. Perché? Se si inizia ad avvertire dolore dietro al collo non è un buon segno, specialmente se il dolore diventa cronico.

LEGGI ANCHE —> Camminare: Ecco il trucco per perdere peso mentre lo fai!

Quando si presenta un dolore cronico dietro al collo probabilmente si stanno commettendo degli errori, di cui non ci si rende conto, mentre si cammina. Ciò che dovrebbe giovare alla salute, inizia a diventare pesante. Passeggiare fa bene ed è uno dei modi migliori per rilassarsi e distendersi, ma se il più delle volte si affronta in modo sbagliato e con una postura scorretta ecco che le conseguenze di questa attività si fanno sentire. Il dolore cronico al collo è una delle tante.

Cervicale: 4 errori comuni da evitare quando si cammina

Cervicale: 4 errori da non fare assolutamente mentre cammini (Pexels)
Uno degli errori è camminare guardando il cellulare o uno smart watch (Pexels)
  • FIATO CORTO: per una respirazione corretta si deve usare il diaframma (supporta il respiro). È un muscolo che si trova al di sotto dei polmoni. Imparare ad usarlo è molto importante e abbinarlo ad una postura corretta farà ottenere dei benefici che andranno a contrastare la cervicale. La passeggiata così risulterà ottima.
  • RIGIDITÀ CRONICA: la camminata può sembrare semplice, ma richiede degli accorgimenti necessari, oltre ad essere utili per prevenire eventuali problemi al collo. Quali? Assumere una posizione appropriata, aprire e chiudere le mani (ottimo per la circolazione del sangue) e far oscillare le braccia lungo i fianchi (permette alla colonna vertebrale di ruotare un po’ mentre si cammina).

LEGGI ANCHE —> Sindrome delle gambe stanche: ecco come gestirla

  • USO DI SMARTPHONE: guardare in avanti e tenere la testa ben dritta. Mai usare il cellulare perchè porta ad inclinare la testa in avanti ciò farà aumentare la quantità di peso caricato sulla colonna vertebrale.
  • SPALLE INARCATE IN AVANTI: questa postura è scorretta perchè causa uno sforzo eccessivo alla cervicale ed alla schiena, infatti, con il tempo entrambe compenseranno troppo lo spostamento in avanti. Fare di tutto per stare dritti è fondamentale: testa alta, spalle indietro e non arrotondate, mai. 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here