Zerocalcare: tutto quello che non sai sul noto disegnatore

0
20

Tutti lo conoscono con il nome di Zerocalcare, il noto fumettista. Andiamo a scoprire tutto quello che c’è da sapere su di lui.

Zerocalcare: tutto quello che non sai sul noto disegnatore
Sai tutto sul noto fumettista Zerocalcare?

Tutti noi abbiamo sentito parlare almeno una volta di Zerocalcare. Ma non tutti, forse, conoscono, il vero volto dietro al noto fumettista. Andiamo a scoprire tutto quello che c’è da sapere su di lui.

Il suo vero nome è Michele Rech, è nato a Cortona, in provincia di Arezzo, il 12 dicembre 1983. Ha trascorso molto anni della sua infanzia in Francia, per poi trasferirsi a Roma, precisamente a Rebibbia. Ed è proprio in questo quartiere della Capitale che il fumettista ha dato origine alla sua arte.

Inizia a frequentare il Liceo Chateaubriand di Roma, una scuola francese molto nota. Ed è proprio qui, che Zerocalcare inizia a capire quale sia la sua vera strada. Infatti, scopre di avere una grande passione per il disegno. E dopo aver terminato la scuola, Rech inizia a disegnare fumetti per vari concerti, manifestazioni, dischi e varie testate giornalistiche.

Zerocalcare: tutto sul noto fumettista

Nel 2011, Michele Rech diventa per tutti Zerocalcare, decidendo di aprire un suo blog. Ed è qui la vera svolta del noto fumettista, dove ogni giorno il sito viene visitato da migliaia di persone.

Oltre ad essere un bravissimo fumettista, Michele Rech diventa anche sceneggiatore del film “La profezia dell’armadillo“, è stato interpretato dall’attore Simone Liberati.

La profezia dell’armadillo, inoltre, è stato anche il suo primo libro a fumetti pubblicato nel 2011, che ha avuto molto successo, da essere ristampato più volte.

Zerocalcare ha anche scritto altri libri a fumetti, come Un polpo alla gola, Ogni maledetto lunedì su due, Dodici, Dimentica il mio nome, Kobane Calling.

Kobane Calling tratta del suo viaggio a Kobane, città del Nord della Siria, il luogo dove ci sono stati scontri tra curdi e lo Stato Islamico dell’Isis nel 2014.

Zerocalcare: tutto quello che non sai sul noto disegnatore
Zerocalcare: il suo alter ego si chiama Zero

Nel 2021, invece, Zerocalcare ha scritto anche una serie per Netflix, Strappare lungo i bordi, che sta avendo molto successo anche tra i giovani.

LEGGI ANCHE—> MARIO BALOTELLI: TUTTO SULLA NUOVA E BELLISSIMA FIDANZATA!

Il suo alter ego nei fumetti è Zero, che è un armadillo, che ha sembianze umane e rappresenta la sua coscienza.

LEGGI ANCHE—> KATIA RICCIARELLI: LA CONFESSIONE SU PIPPO BAUDO LASCIA TUTTI SENZA PAROLE

Della sua vita privata non sappiamo molto, anzi quasi nulla.

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here