Rosa Perrotta: problemi con la seconda gravidanza “…in ospedale ogni due ore”

Rosa Perrotta in una diretta Instagram ha dichiarato ai suoi fan che con questa seconda gravidanza sta avendo molti problemi

ROSA PERROTTA
ROSA PERROTTA PROSSIMA AL PARTO

Non è un periodo facile per Rosa Perrotta. Come in molti sanno, l‘ex tronista di Uomini e donne è incinta di otto mesi del suo secondo figlio e pare che sia avendo numerosi problemi di salute.

Di recente insieme al compagno Pietro Tartaglione si sono trasferiti in un’altra abitazione e qualche settimana fa un brutto malore del primo figlio l’ha fatta molto spaventare. Rosa è quasi pronta a dare alla luce il nuovo genito che nascerà con un parto cesareo come il primo.

[ADISNERTER AMP]

LEGGI ANCHE—> Una Vita: piano pericoloso in arrivo ed un bacio inaspettato

Rosa Perrotta parla della sua seconda gravidanza

Poco fa, direttamente sul proprio profilo Instagram Rosa Perrotta ha voluto raccontare ai suoi fan come procede questa seconda gravidanza. La giovane ed ex tronista è all’ottavo mese e tra circa 3 settimane darà alla luce Mario Achille.

LEGGI ANCHE—> Romina Power, svelato il triste motivo: Ecco perchè indossa sempre abiti lunghi

 

Come lei stessa ha spiegato, purtroppo, non tutto è andato come lei sperava. La modella ha ammesso che appena entrata nell’ottavo mese ha iniziato a sentire il vero peso della pancia. Ma non è tutto…  “I dolori al basso ventre mi fanno pensare di dover correre in ospedale ogni 2 ore” ha confessato, non nascondendo le difficoltà che sta vivendo sopratutto a livello psicologico.

L’ex tronista di Ued chiede consigli ai fan

La compagna di Pietro Tartaglione, sempre tra le storie Instagram,  ha spiegato di non essere affatto serena in questo periodo. Rosa ha paura sia del parto che del post, dato che la ripresa non è semplice.

Per tale ragione ha chiesto qualche consiglio alle sue fan, su come diminuire l’ansia e la preoccupazione. “Ammetto che la paura per questo secondo parto è più forte che per il primo. Manca poco ormai… non so se sperare arrivi subito o più tardi possibile!” ha detto. “Consigli su come affrontare un secondo cesareo? Cosa mi aspetta? Vi leggo tutte”.

Impostazioni privacy