Lorenzo, 15 anni, esce di casa in sella al suo scooter. I genitori non lo rivedranno più

0
225
Fonti ed evidenze: Today, Nazione

Aveva appena 15 anni Lorenzo Bellucci. Il ragazzino era uscito,come sempre, in sella al suo scooter. È stata l’ultima volta che i genitori lo hanno visto.

Quindici anni e tutta una vita davanti. Il percorso del giovanissimo Lorenzo Bellucci si è fermato davvero troppo presto.

Ansa/Filippo Notari/archivio

Tutta la comunità di Pontedera – Pisa – è ancora incredula per quanto accaduto. La famiglia di Lorenzo è molto conosciuta sul territorio. Il giovane è rimasto vittima di un tragico incidente avvenuto intorno alle ore 20.30 tra via Tosco Romagnola e via Castelli. Lo scooter sul quale viaggiava il 15enne si è scontrato con un’auto, una Dacia e per l’adolescente non c’è stato nulla da fare. I residenti della zona e le persone che in quel momento stavano transitando sulla strada hanno allertato immediatamente il 118. Sul posto sono giunti i mezzi di soccorso della Misericordia di Fornacette e l’automedica, insieme alle pattuglie della Polizia municipale e i Vigili del Fuoco per la messa in sicurezza del selciato, dello scooter e dell’auto. Le manovre di rianimazione sono iniziate sul posto e si sono concluse all’ospedale ‘Lotti’, dove Lorenzo è stato trasportato in una corsa disperata per cercare di salvargli la vita.

Purtroppo tutto è stato vano: le condizioni di Lorenzo erano troppo gravi e il ragazzo, a soli 15 anni, se ne è andato. Un dolore inimmaginabile per i genitori. Perdere un figlio è sempre una tragedia, perderlo nel giro di pochi minuti e per un motivo così assurdo rende lo strazio ancora più insopportabile. Anche l’automobilista alla guida della Dacia, in evidente stato confusionale per l’accaduto, è stato soccorsa. Le Forze dell’Ordine sono già al lavoro per chiarire l’esatta dinamica dei fatti  e definire le responsabilità.Dal Comune di Pontedera è arrivato il messaggio di cordoglio, comparso sulla bacheca della pagina ufficiale Facebook: “E’ pervenuta la notizia di un tragico incidente avvenuto in città in cui un ragazzo di quindici anni ha perso la vita. La comunità di Pontedera si stringe, commossa, intorno alla famiglia in un abbraccio collettivo.  Il programma che prevede il Corteo delle Natività e dei Presepi viventi sarà preceduto da un momento di raccoglimento e cordoglio“. Lorenzo è l’ennesima vittima della strada. Pochi giorni fa a perdere la vita è stata la 22enne Miriam Ciobanu. La ragazza è stata travolta e uccisa da un automobilista risultato positivo ai test per alcool e droga.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here