Nettuno, stroncato da un malore mentre fa il bagno. E qualcuno si prende il portafoglio dal suo zaino

0
127
Fonti ed evidenze: Fanpage, Today

Un uomo è stato stroncato da un malore improvviso mentre stava facendo il bagno in mare. Qualcuno ne ha approfittato per rubargli il portafoglio.

In questa torrida estate 2022 sempre più persone vengono stroncate da malori improvvisi. Qualche giorno fa a morire è stata una giovane mamma caduta dalle scale di casa con la neonata in braccio. Questa volta, invece, a perdere la vita un uomo di 45 anni che si è sentito male mentre stava facendo il bagno a Nettuno Roma.

ANSA/MASSIMO PERCOSSI/DRN/ARCHIVIO

Il poveretto è morto annegato intorno alle 19.30 di sabato 30 luglio. Un passante ha visto il corpo dell’uomo sulla battigia e ha allertato il 118. I soccorritori, però, non hanno potuto fare niente per salvare la vita al bagnante: quando sono arrivati era già morto a causa di un arresto cardiaco in seguito ad annegamento. A ciò si aggiunge una seconda tragedia: qualcuno, probabilmente approfittando dell’assenza del 45enne che stava annegando in acqua, gli ha rubato il portafoglio che era dentro lo zaino sulla spiaggia. Infatti nello zaino della vittima sono state trovate soltanto bottiglie di alcolici:  nessun documento, nessun portafoglio. Il cadavere,pertanto, non è ancora stato identificato. Sulla vicenda stanno indagando gli agenti del commissariato di Anzio.

L’unica informazione emersa fino ad ora è che la vittima era un cittadino moldavo di 45 anni. Si trovava in spiaggia da solo al momento della tragedia. Secondo le prime ricostruzioni degli inquirenti, il 45enne avrebbe bevuto qualche birra e poi avrebbe deciso di tuffarsi in mare. In acqua si sarebbe sentito male improvvisamente. La Procura ha disposto l’autopsia sul corpo della vittima per accertare le cause del decesso. Nella medesima giornata di sabato 30 luglio, sempre a Nettuno sono stati bloccati dalle Forze dell’Ordine due giovanissimi: un ragazzino di 13 anni e uno di 15, entrambi stranieri, che avevano  rubato lo zaino di un bagnante. Sono stati intercettati dai poliziotti nella zona di Cretarossa. Hanno provato a scappare, ma sono stati bloccati e lo zaino è stato riconsegnato al legittimo proprietario. Non si esclude che siano gli stessi ad aver sottratto il portafoglio al moldavo annegato anche se, al momento in cui sono stati bloccati, gli agenti non lo hanno trovato.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here