Lapo Elkan: la nuova vita lascia tutti senza parole

0
193

Lapo Elkann, la nuova vita lascia tutti senza parole: ecco cosa fa oggi il nipote di Gianni Agnelli, veramente incredibile.

La vita dopo il matrimonio di Lapo Elkann (foto: Vincenzo Lombardo/Getty Images).

Figlio di Margherita Agnelli e dello scrittore Alain Elkann, Lapo è stato a lungo coinvolto a livello lavorativo nell’azienda di famiglia degli Agnelli, la Fiat, anche se più volte è finito sotto i riflettori per i suoi comportamenti, tra vita sentimentale e problemi di giustizia.

Ma cosa fa oggi Lapo Elkan? La nuova vita che ha intrapreso lascia veramente senza parole; in una nuova intervista, lui stesso racconta il cambiamento con delle parole a sorpresa.

Lapo Elkann, la nuova vita lascia tutti senza parole

Dopo aver sposato lo scorso ottobre l’ex-pilota di Rally, Joana Lemos, Lapo Elkann si è trasferito in Portogallo, dove vive appunto insieme a quella che è da poco sua moglie. I due vivono a tra l’Estoril, noto per il circuito automobilistico e a pochi chilometri da Lisbona, e l’Algarve, regione nel sud del Paese e tra le mete turistiche più apprezzate del Portogallo.

In una recente intervista a Il Giornale, Elkann ha rivelato tutti i dettagli sulla sua nuova vita lontana dall’Italia, che pare davvero giovargli; tra beneficenza e vita coniugale, ora per tutti è il “signor Lemos”.

Per noi è più facile avere una vita normale là, piuttosto che in Italia, anche per questo non le voglio infliggere un trasferimento. Tra l’altro in Italia mia moglie è la signora Elkann, ma in Portogallo io sono il signor Lemos. È più famosa lei di me, io sono semplicemente il marito” spiega Elkann.

lapo elkann nuova vita
Elkann insieme alla moglie.

Leggi anche –> Squid Game 2: confermata la seconda stagione, qualche anticipazione

A quanto pare quindi, il gossip lusitano pare essere più attento alla moglie che a lui, ribaltando completamente la situazione che Lapo ha sempre vissuto in Italia; al centro delle cronache ci finisce però anche per le sue azioni di beneficienza, un terreno dove sia lui che la moglie sono molto attivi.

Leggi anche –> FBI e FBI International: anticipazioni shock per la prossima puntata

Parlando di solidarietà piace a tutti e due andare sul terreno e far succedere le cose. Firmare un assegno non basta. O almeno non basta a noi. La Fondazione è nata nel 2016. Dal Banco alimentare alla Croce Rossa, abbiamo collaborato con molti enti e avviato tante iniziative” conclude Lapo, sottolineando il cambiamento del suo stile di vita.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here