Busta paga: arriva un bonus nel 2022 ecco a chi spetta

0
47

Busta paga, tra le buone notizie arriva anche un bonus per questo 2022: ecco a chi spetta e come fare per ottenerlo.

busta paga bonus 2022
Bonus per il 2022 per tutti i titolari di busta paga (foto: Pixabay).

Sebbene l’emergenza Coronavirus sia ancora in atto, l’economia del nostro paese si  sta piano piano riprendendo, sperando che questo 2022 possa far definitivamente tornare le cose alla normalità.

Mentre la variante Omicron sta facendo aumentare di nuovo i contagi e spinge tutti alla massima attenzione, arriva una buona notizia per tutti i titolari di busta paga; il 2022 posta infatti un nuovo bonus, ecco a chi spetta.

Busta paga, bonus per il 2022: ecco a chi spetta

In seguito  alla riforma dell’Irpef e alla decontribuzione “eccezionale” varata dal governo, alcuni italiani dovrebbero ricevere decine di euro in più nella busta paga di ogni mese.

Un aumento che potrebbe portare beneficio a tutti, con tantissimi lavoratori che avranno modo quindi di ricevere uno stipendio più ricco grazie ad uno sconto sui contributi Inps.

Ma a chi spetterà questo primo bonus del 2022? Potranno rientrarci tutti coloro i quali la retribuzione imponibile non superi i  2.692 euro al mese, per tredici mensilità; con un calcolo approssimativo, rientra nel beneficio chiunque abbia una retribuzioni inferiore a 35mila euro l’anno.

Questo nuovo 2022 potrebbe portare anche ad una riduzione delle ritenute contributive a carico del dipendente, per un importo pari allo 0,8% (esclusi però i dipendenti del settore domestico, come ad esempio colf e badanti).

Stando a quanto emerge, le nuove aliquote Irpef dovrebbero essere del 23% in per redditi fino a 15 mila euro; 25% per redditi fino a 28 mila euro; 35% per redditi fino a 50 mila euro; 43% per redditi che superano la quota di 50 mila euro l’anno.

busta paga bonus 2022
Nuove aliquote Irpef più vantaggiose (foto: Pixabay).

Leggi anche –> Uomini e Donne: Armando ha registrato la telefonata con Marika

A prescindere dalla fascia di reddito quindi, le nuove detrazioni fiscali  dovrebbero portare a tutti un sostanziale risparmio, nonostante le più agevolate siano ovviamente le fasce di reddito più basse.

Leggi anche –> Antonino Cannavacciulo: ecco il costo del suo menù, incredibile!

Insomma, la speranza è che questo 2022 possa far definitivamente terminare la pandemia e che le manovre di governo possano aiutare chi ne ha maggiormente subito gli effetti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here