Marmellata d’arance senza zucchero, facile e veloce, non può mancare in dispensa

0
1390

Marmellata d’arance: consigli utili e ricetta facile e veloce. È ideale per il periodo invernale, non può mancare in dispensa.

Marmellata d'arance, ricetta facile e veloce
Marmellata d’arance, ricetta facile e veloce (Pexels)

Una conserva ideale nel periodo invernale. Non può mancare in dispensa. Preparare la marmellata d’arance senza zucchero è semplicissimo. Di seguito troverete tutti i passaggi, spiegati per filo e per segno, per preparare questa gustosa ricetta.

Le arance sono un frutto che domina l’inverno. Oltre ad avere un profumo caratteristico ed estasiante, costituiscono un’integratore naturale per apportare la vitamina C nel corpo. Rafforzano il sistema immunitario e lo aiutano a proteggersi nei periodi di maggior raffreddamento.

LEGGI ANCHE —> Vitamina C: quale frutto ne contiene di più? Non è l’arancia 

Il frutto possiede un gusto unico. Si può mangiare a spicchi, può arricchire l’insalata, se tagliata ed inserita al suo interno e si può assumere sotto forma di spremuta.

Arance: consigli e ricetta della marmellata

Marmellata d'arance, ricetta facile e veloce
Marmellata d’arance, metodo di preparazione (Pexels)

Sarebbe meglio mangiarle a spicchi perchè l’albedo (parte bianca spugnosa), che riveste internamente la scorza, contiene metà della pectina del frutto. Ecco perchè bisognerebbe sbucciarle il meno possibile.

La spremuta, invece, non andrebbe filtrata perchè la polpa contiene svariate sostanze nutritive benefiche, ricche di principi attivi. Una volta pronta, consumarla il più in fretta possibile! Le sue sostanze si deteriorano facilmente.

LEGGI ANCHE —> Antinfiammatorio: Eccolo uno naturale che fa benissimo

Il miglior modo per conservare le arance è attraverso la preparazione della marmellata ideale da spalmare sulle fette biscottate, sul pane o utile per una crostata. Scopriamo come prepararla.

Ingredienti:

  • 1 kg di arance biologiche
  • limone non trattato (1)
  • mela biologica (1)
  • 100 ml di sciroppo d’acero (facoltativo)

Preparazione:

Lavare il limone e le arance. Sbucciare i due frutti e rimuovere i semi e le pellicine. Tagliare tutto a pezzetti e mettere in una casseruola. Lavare, poi, la mela rimuovendo il torsolo. Tagliarla in quattro ed unire con l’altra frutta. Usare un mixer ad immersione per ottenere una purea ed aggiungere, per chi vuole, lo sciroppo d’acero.

Accendere i fornelli o l’induzione e portare ad ebollizione. Occorre mescolare accuratamente e far cuocere per circa 1 h. ed ultimare quando il composto risulterà della consistenza giusta.

State tranquilli! Cimentarsi nella preparazione di questa ricetta, non è affatto complicato.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here