Rucola: la verdura dalle mille proprietà che non immagini

0
288

Tutte le curiosità da sapere sulla rucola: una verdura straordinaria e ricca di proprietà interessanti. Scopriamo insieme il perchè.

Rucola, verdura dalle mille proprietà
Rucola, verdura dalle mille proprietà (Pixabay)

Avremmo tutti sentito parlare, almeno una volta, della rucola (detta anche rughetta o rugola). La rucola è una verdura che conosciamo quasi tutti. C’è a chi piace di più e a chi meno, per via del suo sapore molto forte, amaro e leggermente piccante. Sulle tavole di molti italiani non manca mai.

Lo sapevate che ha notevoli proprietà digestive e terapeutiche? Scopriamo insieme le caratteristiche che rendono questa verdura così speciale. Tutti dovremmo mangiarla perchè contiene molte vitamine (A – B6 – B9 – C – K) ed è ricca di sali minerali (magnesio, potassio, calcio, ferro e numerosissime fibre).

LEGGI ANCHE —> Zucca: come trasformare la buccia in ottime “patatine”

La rucola previene molte malattie. Il solforavano e il beta carotene che contiene sono dei componenti eccezionali perchè ostacolano la comparsa dei tumori. Contrasta anche problemi legati al fegato, gastriti e ulcera. Insomma è una verdura straordinaria. La sua assunzione gioverebbe sicuramente alla nostra salute facendo espellere al nostro corpo tutte le tossine accumulate, depurandoci totalmente.

Ideale per la dieta e per combattere problemi intestinali

Rucola, verdura dalle mille proprietà ed ideale contro problemi intestinali
Rucola, ideale contro problemi intestinali (Pixabay)

La rucola ha un elevato contenuto di glucosinolati grazie ai quali riesce ad opporsi a batteri e virus. Si deve cercare di consumare questa verdura con regolarità, senza eccedere, perchè la sua assunzione evita di incorrere in problemi di gas intestinale. Occorre constatare, però, che ha un leggerissimo effetto lassativo. Stimola, inoltre, l’appetito e la produzione di succhi gastrici.

Per 100 g di rucola si consumano circa 25 calorie. Si, avete capito bene! La rucola ha pochissime calorie e stimola il nostro metabolismo. Ideale per i vegani (contiene molto ferro), per una dieta dimagrante e per chi soffre di anemia.

LEGGI ANCHE —> Dieta: Ecco il migliore snack per stroncare la fame

Piccola curiosità: la rucola era usata nell’antica Roma per la preparazione di filtri d’amore. Oggi è molto indicata per le tisane grazie alle quali sprigiona un’azione calmante.

Metodi di preparazione e controindicazioni

La rucola è un alimento con cui ci si può sbizzarrire in cucina. Cuocendola non andrebbe fatta stare troppo sul fuco sennò si eliminerebbero le sue proprietà nutritive. Bastano 1/2 minuti ed è pronta per essere gustata.

Cruda, in un’insalata ricca, è un modo semplice e rapido per mangiarla. Si può preparare anche da sola, condita con un filo d’olio extravergine d’oliva. La rucola ha poche controindicazioni. Deve essere evitata da persone allergiche, da chi ha problemi con la tiroide e da chi segue una terapia con farmaci anticoagulanti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here