Celine Dion sta male: l’amico dice “non cammina” cancellati i concerti

0
507

Le condizioni di salute della cantante americana Celine Dion l’hanno costretta a cancellare tutte le date dei concerti

celine dion
le sue condizioni preoccupano

Sono davvero allarmanti le condizioni di salute di Celine Dion. La cantante dopo la morte di suo marito avvenuta nel 2016 è caduta in una profonda depressione tanto che ancora oggi pare non riesca a destabilizzarla.

Negli anni ha perso molto peso e pare che nell’ultimo periodo sia arrivata quasi all’anoressia. Una situazione molto preoccupante tanto da far intervenire il suo staff che l’ha “obbligata” a cancellare tutti i concerti. Ma andiamo a vedere cosa nel dettaglio sta accadendo all’artista.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Céline Dion (@celinedion)


Celine Dion sta male: paralizzata a letto

Per Celine Dion è cominciato un periodo di magrezza sempre più estrema che ha preoccupato i fan di tutto il mondo. La cantante è stata spesso criticata per la sua forma fisica ma nelle ultime settimana la situazione pare sia degenerata.

Potrebbe interessarti anche Ottanta persone violate, avevano dai 9 ai 100 anni. Erano tutti cadaveri

Nelle ultime ore è intervenuto il suo staff facendo sapere a tutti coloro che la seguono che per adesso tutti i concerti sono annullati. “Non può più alzarsi dal letto, né muoversi, né camminare”. La regina del pop soffre di dolori alle gambe e ai piedi che la paralizzano. È molto debole e ha molto dolore. È anche dimagrita.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Céline Dion (@celinedion)

L’allarme della sorella dell’artista

Celine Dion come fa sapere sua sorella soffre di spasmi muscolari gravi e persistenti. Ad aumentare questo suo malessere fisico anche la “premenopausa e i cambiamenti ormonali che questa condizione provoca”. Purtroppo tali dolori e tale situazione la impediscono di stare alzata sul palcoscenico. “Quello che le accade è doloroso. Ma non c’è niente di grave, altrimenti me lo avrebbe detto”. Insomma, una situazione davvero preoccupante per l’artista che ad oggi a 53 anni si vede costretta a stare a letto.