Rosalinda Celentano: ecco cosa fa oggi dopo la malattia

0
99

La figlia del noto cantante Adriano Celentano, ha parlato senza filtri della malattia e di come l’abbia superata. Vediamo insieme i dettagli.

Rosalinda Celentano
Rosalinda Celentano

Rosalinda Celentano, classe 1968, è la figlia minore di Adriano Celentano e Claudia Mori. La sua forte personalità l’ha resa uno dei volti più originali del panorama musicale, televisivo e cinematografico italiano. La piccola Celentano si è infatti data un gran da fare dal punto di vista artistico, sperimentando i campi più svariati.

All’inizio della sua carriera, decise di seguire le orme del padre. Partecipò quindi, nel 1990, al Festival di Sanremo riuscendo a raggiungere la finale nella sezione Giovani. Dopodiché proseguì con la carriera musicale partecipando ad altri contest canori. Nel corso del tempo però, si rese conto che il mondo della musica non le fosse poi così affine: a quel punto, si dedicò interamente alla recitazione.

Rosalinda Celentano lavorò con diversi grandi registi: da Pino Quartullo a Giuseppe Bertolucci, ma anche Wilma Labate e Renato De Maria. Successivamente, nel 2004, le venne offerto il ruolo della vita; fu il talentuoso attore e regista Mel Gibson a richiedere la sua presenza per l’interpretazione di Satana nella pellicola pluripremiata La passione di Cristo.

Nel 2015 però, arrivò la tragica notizia: alla figlia minore di Adriano Celentano venne diagnosticato un pericoloso tumore al seno.

Rosalinda, la terribile malattia non è riuscita a spegnerla

(Donne Magazine)
(Donne Magazine)

All’età di soli 47 anni, Rosalinda Celentano non dovette solo combattere la depressione che da anni la soggiogava, ma si ritrovò ad affrontare anche un terribile tumore al seno. Quando le venne data la diagnosi, le venne anche comunicato che il cancro si trovava già in stadio avanzato. Rosalinda, di conseguenza, dovette lottare con tutte le sue forze per riuscire a debellarlo.

LEGGI ANCHE —> Rosalinda Celentano e i capelli rasati, è una “scelta”, scoperto il motivo

Proprio nel 2015, le sue apparizioni in tv si diradarono piano piano, i folti capelli neri sparirono e la sua figura divenne sempre più esile. Dopo anni di lotta, Rosalinda riuscì a sconfiggere la malattia con una decisione estrema: i medici le esportarono entrambi i seni.

A quel punto, a Rosalinda venne proposto di rifarli, la scelta della piccola Celentano lasciò tutti di stucco: la donna volle rimanere così, aveva accettato la sua figura e, in qualche modo, non voleva cancellare il male che era riuscita a sconfiggere.

Rosalinda
Rosalinda a Ballando con le stelle

Oggi, Rosalinda Celentano ha ripreso in mano la sua vita, tanto che nel 2020 ha partecipato come concorrente di Ballando con le stelle – programma condotto da anni da Milly Carlucci. Prima della sua esibizione – al fianco della professionista Tinna Hoffmann – ci tenne a mandare un forte messaggio di inclusività e di auto-accettazione, raccontando la sua esperienza con il tumore e la depressione. 

LEGGI ANCHE —> Giacomo Celentano, il figlio di Adriano innamoratissimo della sua Katia: chi è la bellissima

Attualmente, l’artista si è allontanata dai social e dalla tv, ma si vocifera che possa tornare presto sul piccolo e grande schermo a donarci un po’ del suo grande talento.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here