Rosalinda Celentano e i capelli rasati, è una “scelta”, scoperto il motivo

0
817

Rosalinda Celentano da diverso tempo ha deciso di stravolgere il suo look: la figlia di Adriano e la Mori ha rasato completamente i capelli, ecco perchè

rosalinda celentano
rosalinda e rosita celentano

Bellissima e sempre affascinante, Rosalinda Celentano da diverso tempo ha deciso di stravolgere il suo look. La figlia del grande artista Adriano Celentano, è passata da una lunga chioma ad una rasatura completa, portando così i capelli a spazzolino. A rivelare il perché di questa scelta così coraggiosa, sua sorella maggiore Rosita. Vediamo cosa ha raccontato.

Ecco perchè Rosalinda Celentano porta i capelli corti

Rosalinda Celentano ha deciso di dare un taglio ai suoi capelli e lo ha fatto nel vero senso della parola. A spiegare la motivazione di questa decisione è stata proprio sua sorella Rosita, amata conduttrice ed attrice. A quanto pare, dietro la scelta di rasare a zero la capigliatura c’è una motivazione famigliare.

La figlia di Adriano e Claudia Mori, nonostante il taglio cortissimo, riesce ad essere comunque elegante e ad avere uno stile tutto suo: originale. Totalmente opposta alla sorella che da sempre ama portare capelli lunghi e lisci. Rosita non ama nemmeno tingerli, infatti, li colora solo in casi estremi. Le sorelle Celentano, esteticamente opposte, sanno comunque fare la differenza e soprattutto sanno come farsi notare.

LEGGI ANCHE >>> Uomini e donne, chi è la mente e il braccio destro di Maria De Filippi: “molto più vicino di quello che si pensa”

Cosa fa oggi la figlia di Adriano e Claudia Mori?

Rosalinda Celentano ha avuto esperienza sia come cantante che come attrice e si è messa alla prova di recente anche come ballerina da Milly Carlucci. Seguendo le orme del padre, ha iniziato a cantare da giovanissima, partecipando negli anni 90 anche al Festival di Sanremo. Nel 1991, ha vinto l’ultima edizione della sezione Disco Verde del Festivalbar per poi passare alla recitazione.

LEGGI ANCHE >>>  Raffaella Carrà retroscena sullo scatto prima di morire -FOTO

Infatti, la troviamo al cinema accanto a Pino Quartullo, Giuseppe Bertolucci, Wilma Labate e Renato De Maria. Nel 2002, il suo talento è stato premiato dal Globo d’oro come miglior attrice esordiente, per il film Paz!. Nello stesso anno ha presentato anche la prima edizione del Premio Etruria Cinema, riscuotendo enorme successo.