Denise Pipitone, esito ricerche: cosa hanno trovato a casa di Anna Corona?

0
536

Terminati i sopralluoghi nella casa in cui hanno abitato Anna Corona e Jessica Pulizzi, ex moglie e figlia del padre biologico di Denise Pipitone 

denise pipitone
Denise Pipitone

Si continua parlare di Denise Pipitone e come sempre la madre della piccola non perde le speranze nel ritrovarla. Ieri pomeriggio gli inquirenti si sono recati presso la vecchia abitazione di Anna Corona e hanno iniziato delle ricerche. Prima è stata perquisita l’abitazione e poi il garage dove si è scoperta la presenza di una botola profonda. Ma cosa hanno trovato gli investigatori? E soprattutto perchè sono ritornati dopo 17 anni in quella casa?

Cosa è stato trovato nella casa di Anna Corona?

Dopo un pomeriggio intero di ricerche nella vecchia casa di Anna Corona non sono stati ritrovate tracce della piccola Denise Pipitone. L’abitazione di via Pirandello a Mazara del Vallo è stata messa sotto sopra e dall’esito non c’è nessuna presenza della bambina

I Vigili del fuoco e i Carabinieri del Ris sono stati al lavoro fino a tarda sera cercando anche con le carte del catasto alla mano, eventuali tracce di lavori di muratura fatti negli ultimi anni. Controlli anche nel garage e in una botola, con un pozzo. Gli inquirenti sono arrivati alla decisione di procedere dopo alcune informazione ottenute da qualcuno.

Informazioni precise e dettagliate che avrebbero aperto una nuova pista. La Procura, dopo le tante voci circolate sul web, ha smentito la notizie che si stessero cercando resti umani confermando un semplice sopralluogo per capire se nel corso di questi anni siano stati fatti dei lavori.

Denise Pipitone, Piera Maggio chiede giustizia e verità

Sono trascorsi 17 anni da quando Denise Pipitone è scomparsa da Mazara del Vallo. La madre della piccola ha sempre parlato di un sequestro e di tanti errori fatti dagli inquirenti, durante le ricerche. All’inizio sembra sia stata perquisita la casa sbagliata e con il tempo pare che le uniche indagate Anna Corona e la figlia Jessica non siano state messe sotto torchio. Dopo anni di false piste, indagini con evidenti sbagli, accuse di depistaggi, la magistratura ora vuole andare fino in fondo, sperando che la verità venga a galla.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here