Carrara, donna muore nel seminterrato. Gridava e ho tentato di salvarla, dice il marito

0
60

Tragedia a Marina di Carrara, in Toscana. Una donna di 74 anni è morta dopo essere scesa nel seminterrato. I Carabinieri hanno trovato il corpo completamente schiacciato.

donna schiacciata ascensore
Getty Immages/Franco Origlia

Ennesima tragedia che vede una donna soccombere. Recentemente, a Salerno, una donna di 64 anni è rimasta gravemente ferita da un colpo di fucile sparato dal marito il quale – a suo dire – aveva scambiato la consorte per un cinghiale. A Pompei, invece, all’interno di un cortile, una ragazza è stata trovata morta con le caviglie spezzate.  E ora un’altra tragedia che ha come protagonisti una coppia di anziani. A Marina di Carrara – riporta Today – una donna di 74 anni è morta schiacciata dall’ ascensore. Unico testimone di quanto accaduto il marito, un uomo di 80 anni. Il coniuge ha spiegato ai Carabinieri che la moglie era scesa nel seminterrato per recuperare un oggetto caduto nel vano dell’ascensore. La donna avrebbe aperto la porta  a grate e sarebbe entrata direttamente nel vano.

Ma dopo pochi minuti, l’80 enne – secondo il suo racconto – avrebbe udito le urla della moglie che chiedeva aiuto poiché non riusciva più ad uscire dal vano: la grata di accesso si era chiusa dall’esterno. A quel punto l’uomo, per liberare la consorte impaurita, avrebbe tentato più e più volte di forzare la maniglia dell’ascensore. Ma disgraziatamente – il meccanismo si sarebbe messo in moto facendo precipitare verso il basso tutta la cabina. Cosicché la malcapitata 74 enne sarebbe rimasta schiacciata.

È stato proprio il marito della vittima a chiamare i soccorsi ma – spiega Fanpage. Il corpo dell’anziana è stato trovato dai Vigili del fuoco ormai privo di vita. L’area della tragedia è stata messa sotto sequestro. Gli inquirenti cercheranno di capire per quale motivo la porta si sia bloccata dall’esterno e quale meccanismo abbia azionato l’ascensore che ha fatto scendere la cabina fino al seminterrato schiacciando e uccidendo la donna.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here