Covid, somministrate 3.5 milioni di dosi di vaccino

0
46

Secondo l’ultimo aggiornamento dei dati sul sito del governo, sono state inoculate 3.5 milioni di dosi di vaccino anti-Covid

Covid, inoculate 3.5 milioni di dosi di vaccino

Sono state somministrate in Italia 3.573.975 di dosi di vaccino anti-Covid. I vaccinati con due dosi sono 1.332.163: sono i dati aggiornati alle 15 di ieri sul sito del governo. Degli oltre 3.5 milioni di dosi somministrate 2.210.876 sono andate a personale sanitario e sociosanitario, 638.483 a personale non sanitario, 367.054 a ospiti delle Rsa, 261.444 a over 80, 24.902 a membri delle forze armate e 35.216 al personale scolastico. Sempre sul fronte dei vaccini, il Ministro dello Sviluppo economico Giancarlo Giorgetti incontrerà giovedì prossimo il presidente di Farmindustria Scaccabarozzi per un confronto sulla possibilità di produrre in Italia il vaccino anti-Covid. Intanto Farmindustria ha spiegato che “la produzione di un vaccino non è come preparare altri farmaci: un vaccino è un prodotto vivo, non di sintesi, va trattato in maniera particolare. Non è che si schiaccia un bottone ed esce la fiala. Per la produzione ci vogliono 4-6 mesi“. Importante anche l’infialamento: bisogna avere le macchine necessarie.

LEGGI ANCHE –> Ornella Muti spaventata: “Mia figlia è positiva al Covid”

Covid, somministrate 3.5 milioni di dosi di vaccino. Miozzo: “Preoccupazione per le varianti”

Il sistema della divisione in colori delle Regioni “ha funzionato bene compatibilmente con la sofferenza dell’intero Paese. Le varianti sono un fatto comune, che ci sia una preoccupazione è ovvio, ma il sistema di intervento rapido sta funzionando”. Così Agostino Miozzo, Coordinatore del Comitato Tecnico-Scientifico. La necessità di misure più dure? “Servono misure adeguate, dobbiamo seguire l’evoluzione. Comunque i tecnici danno suggerimenti, le decisioni politiche spettano a Palazzo Chigi”, ha replicato Miozzo.

LEGGI ANCHE –> Covid, Speranza: “Abbiamo i vaccini ma la battaglia non è finita”

Sono, secondo i dati contenuti nel report diffuso dal Ministero della Salute, 9.630 i nuovi casi di positività al coronavirus accertati nelle ultime 24 ore nel nostro Paese contro i 13.452 di domenica mentre le vittime sono 274 contro le 232 del giorno precedente. Dall’inizio dell’epidemia i contagiati sono 2.818.863. I tamponi processati sono 170.672 a fronte dei precedenti 250.986 e il tasso di positività risale al 5.6% dal 5.4% della precedente rilevazione. In aumento anche i ricoveri nelle terapie intensive, +24, e i ricoveri ordinari, +351.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here