Insonnia: ecco come combatterla con delle soluzioni naturali

L’insonnia vi sembra un vero e proprio tunnel senza alcuna via d’uscita? Niente panico, perché con alcuni rimedi naturali si può combattere.

A tutti noi sarà capitato almeno una volta nella vita di alzarci nel cuore della notte, magari perché abbiamo fatto un brutto sogno, perché abbiamo sete o per andare al gabinetto. O semplicemente perché siamo agitati e non riusciamo a dormire bene. Le motivazioni possono essere in effetti le più disparate, ma una cosa che sembra essere stata rilevata è che, mano a mano che si assume l’abitudine di svegliarsi e stare alzati durante le ore notturne, diventa molto più probabile arrivare a soffrire di insonnia. 

combattere insonnia al naturale no fumo
Il fumo è una delle cause dell’insonnia – Foto Ansa – formatonews.it

Perciò anche non volendo, ci si può abituare a non dormire la notte e ad interrompere il sonno. Tutto questo non può che generare dei problemi importanti nel nostro corpo, specialmente con il passare del tempo. La nostra psiche e il nostro fisico hanno un estremo bisogno infatti di scaricare e di liberarsi dalle tossine in eccesso accumulate durante tutta la giornata, perciò le ore in cui siamo soliti dormire sono di fondamentale importanza e non vi si potrebbe rinunciare facilmente se si vuole rimanere sani e si vuole acquisire benessere. Quindi ecco che il sonno diventa per tutti un’esigenza da cui non si può prescindere. 

Con quali soluzioni a base del tutto naturale si può lottare contro l’insonnia?

Molte persone hanno un cattivo stile di vita, fatto di ansia per ogni cosa, stanchezza e spreco eccessivi, uso esagerato degli strumenti tecnologici a tutte le ore del giorno e anche poco prima di chiudere gli occhi per coricarsi la notte, ma non solo. Anche i vizi, come il fumo e l’alcool sembrano essere nemici di un buon sonno, il modo in cui si dorme, il materasso e il cuscino che si usa. Ancora, l’inabilità e la sedentarietà costanti non facilitano il sonno, perché il corpo ha bisogno di muoversi e praticare attività sportiva.

Fiore camomilla ottima soluzione naturale insonnia
La camomilla è il classico rimedio sempre efficace contro l’insonnia – Foto Ansa – formatonews.it

Ma assumere medicine per dormire spesso non ci aiuta e ci fa diventare dipendenti. Invece i famosi metodi naturali della nonna in questo caso, anche se magari molti lo ignorano, potrebbero essere una soluzione molto efficace contro l’insonnia. Oltre infatti alla ben nota e rilassante camomilla, si può provare anche la valeriana che agisce sul sistema nervoso e combatte la depressione e l’agitazione. Anche la passiflora placa i nervi, mentre il biancospino è utile per coloro che sono ipertesi. Ma da sempre, la melatonina indica alle nostre funzionalità cerebrali quando è il momento esatto perché si cada preda del sonno.

Impostazioni privacy