Elisabetta non se lo sarebbe mai aspettato da Harry: quella volta si infuriò tantissimo col nipote

0
31

Per Elisabetta Harry è sempre stato il nipote preferito, una volta però il principe ha esagerato mandando la regina su tutte le furie.

Se con la sorella Margaret e il figlio Carlo Elisabetta è sempre stata intransigente, trattandoli come dei veri “sudditi” al cospetto della regina, tanto da dover obbedire agli ordini senza se e senza ma, con Harry la compianta sovrana ha sempre avuto un atteggiamento accomodante. Ma sarebbe stato strano il contrario a dirla tutta.

Perché Elisabetta si è arrabbiata con Harry
Elisabetta ha sempre avuto un occhio di riguardo per Harry – (Foto ANSA) – Formatonews.it

Proprio in virtù di quello che è accaduto a Diana, la regina si è sempre sentita responsabile nei confronti dei nipoti. E se William comunque ha compreso sin da subito cosa significa essere un Windsor, Harry – come ha raccontato nella sua biografia d’altronde – ha sempre faticato a comprendere fino in fondo le rigide regole imposte dal Palazzo.

E il vuoto lasciato da Diana non ha fatto altro, se non acuire il suo dolore e anche il suo disagio. In altre parole, il duca del Sussex si è sempre sentito un po’ perso e spaesato, ma Elisabetta c’è stata sempre per lui, tant’è che per molti Harry è stato sempre il suo nipote prediletto. C’è stata una volta però in cui perfino lo Spare ha fatto perdere le staffe alla nonna.

Harry, lo sgarbo alla nonna è stato grave: cosa ha fatto il duca?

Col Megxit sappiamo bene come i rapporti con Harry e il resto della Royal Family si sono deteriorati non poco. In pochi però sanno che Elisabetta andò su tutte le furie per un motivo che con la Corona inglese c’entrava ben poco. La regina, infatti, non ha gradito che Harry chiamasse la sua secondogenita Lilibet. Ma perché?

Perché Elisabetta si è arrabbiata con Harry
Harry non aveva consultato Elisabetta prima di chiamare sua figlia Lilibet – (Foto ANSA) – Formatonews.it

Come riportato dal giornalista Robert Hardman nel libro Charles III: New King, New Court (in uscita nel Regno Unito il 18 gennaio), Lilibet è il soprannome con cui la regina veniva chiamata dall’amato padre, dalla sorella e poi anche dal marito, il principe Filippo. Insomma, per la sovrana quel nome aveva un valore affettivo enorme.

E non ci sarebbe stato nulla di male a omaggiare la nonna chiamando la figlia col suo stesso nome. Il problema però è che Elisabetta non ne sapeva nulla né è stata consultata prima. Ha saputo le intenzioni di Harry, e anche di Meghan, quando già la coppia reale aveva fatto la sua scelta.

E una simile impertinenza mandò Elisabetta su tutte le furie, anche perché i Sussex dichiararono il falso. “Un membro dello staff del palazzo ha ricordato che Elisabetta II era ‘arrabbiata come non l’avevo mai vista’ dopo che i Sussex avevano annunciato che lei aveva dato loro la sua benedizione per chiamare la loro bambina Lilibet“, ha scritto Hardman.

E anche la BBC disse che in realtà Elisabetta non sapeva nulla. E malgrado il portavoce dei Sussex all’epoca riferì che il nome era un omaggio alla sovrana, ma solo nel caso in cui lei fosse stata d’accordo, alla fine comunque Harry e Meghan avrebbero deciso in autonomia. Con o senza il consenso di Elisabetta.