Pirelli festeggia il riconoscimento: il premio ricevuto a Parigi

0
49

Pirelli P Zero E trionfa agli Automobile Awards 2023 di Parigi vincendo il premio “Tyre of the Year” (Prix Point S): i dettagli.

Una nuova grandissima soddisfazione ottenuta da Pirelli, storica azienda fondata a Milano addirittura nel 1872 del settore dei pneumatici e, ad oggi, importantissima multinazionale: il Pirelli P Zero E si è infatti aggiudicato il premio “Tyre of the Year” agli Automobile Awards 2023 di Parigi.

pirelli premio
Il premio ricevuto a Parigi per il Pirelli P Zero E (foto: lapresse.it) – formatonews.it

Questo 2023 finisce dunque alla grandissima per l’azienda, confermata tra l’altro fornitrice ufficiale di pneumatici per la Formula 1 fino al 2027, con l’opzione di estendere l’accordo anche al 2028; il premio ricevuto sottolinea ancora una volta l’incredibile lavoro svolto da Pirelli, sempre più leader nel settore.

Il premio, come riportata lapresse.it, è stato ritirato da Alejandro Recanses, Direttore Generale di Pirelli West Europe, che ha mostrato tutta la sua soddisfazione; il P Zero E rappresenta la nuova generazione di pneumatici Pirelli e questo riconoscimento non fa altro che mettere ancor più in evidenza le sue qualità. Ecco tutti i dettagli sull’evento e sul tipo di pneumatico.

Pirelli trionfa agli Automobile Awards 2023 di Parigi con il P Zero E: un nuovo grande successo

Con tutte le sue qualità (realizzate con una nuova strategia da parte dell’azienda) il P Zero E ha incantato tutti agli awards, aggiudicandosi l’ambito premio; lo pneumatico è il primo che, garantendo alte prestazioni, è realizzato col 55% di materiali di origine naturale e riciclati, oltre ad avere una percentuale di usura ridotta del 42% rispetto ai tradizionali prodotti ad alte prestazioni di Pirelli.

pirelli premio
Il Pirelli P Zero E pronto a rivoluzionare il mercato (credits: screenshot YouTube @Pirelli) – formatonews.it

Il prodotto,  appositamente sviluppato per i veicoli elettrici, è veramente rivoluzionario ed ha in sé, per la prima volta, la nuova tecnologia  RunForward; in caso di foratura, è infatti possibile proseguire il viaggio fino a 40 km (a 80 km/h) per raggiungere il primo gommista vicino e procedere alla riparazione/sostituzione.

“Siamo veramente orgogliosi di aver vinto il premio “Tyre of the Year”. Il P Zero E, che rappresenta la nuova generazione di pneumatici Pirelli, è un traguardo molto importante del nostro impegno per la sostenibilità” sono state appunto le parole del Direttore Generale di Pirelli West Europe. Pirelli P Zero E sarà inizialmente disponibile in 17 misure per il mercato del ricambio a partire da gennaio 2024; senza dubbio un prodotto incredibile, destinato ad avere un successo senza precedenti.