Chiellini, l’ex Juve si ritira: si apre un nuovo capitolo per lui

0
56

Ha scritto la storia della Juventus: ora Chiellini annuncia il suo ritiro dal calcio giocato, per lui si apre un nuovo capitolo

Commozione nel mondo dello sport: Giorgio Chiellini si ritira dal calcio giocato. I tifosi e i suoi ex colleghi gli dedicano teneri messaggi in onore della sua carriera pluripremiata: ecco come lo salutano due ex perni bianconeri.

Chiellini addio al calcio: l'annuncio
Chiellini, arriva l’annuncio: l’ex Juve si ritira (ANSA) -formatonews.it

Nonostante il destino li abbia separati, nel cuore dei tifosi della Juventus resterà per sempre iconico il trio composto da Giorgio Chiellini, Leonardo Bonucci e Andrea Barzagli. Il primo a lasciare il calcio giocato è stato l’ex Wolfsburg nel 2019, a distanza di anni, arriva anche l’annuncio dell’addio dell’ex capitano della Nazionale italiana.

Bonucci sull’addio di Chiellini: “È un giorno triste perché vorresti che persone come lui non smettessero mai”

Giorgio Chiellini ha comunicato con un messaggio sui social la sua decisione di ritirarsi: “Sei stato il viaggio più bello e intenso della mia vita. Sei stato il mio tutto. Con te ho percorso un cammino unico e indimenticabile. Ma ora è il momento di aprire nuovi capitoli e scrivere pagine importanti ed entusiasmanti”.

L’ex capitano della Nazionale chiude dunque la sua carriera con la maglia del Los Angeles Fc. Una carriera ricca di premi e momenti importanti, in particolare con la Juventus. Arrivato a Torino nel 2005, King Kong, soprannome nato quando giocava con la Fiorentina a causa della sua esultanza, ha continuato a vestire la maglia bianconera anche in Serie B.

Barzagli e Bonucci celebrano Chiellini
Barzagli e Bonucci celebrano la carriera di Chiellini (ANSA) -formatonews.it

Tornato in massima divisione, ha dato il suo contributo anche per la vittoria dei vari titoli conquistati dal club nel corso degli anni, ossia: 9 Scudetti, 5 Coppa Italia e 5 Supercoppa italiana. Inoltre, si è rivelato prezioso anche per la propria nazionale, con cui si è laureato campione d’Europa nel 2021.

Un giocatore importante per il calcio italiano che lo saluta con teneri messaggi. In particolare, Leonardo Bonucci, che ha sempre detto di considerarlo un fratello, ha commentato l’addio ai microfoni di Sky Sport:”Ero preparato a questo momento. Abbiamo condiviso tanto fuori dal campo e ancora di più dentro. È triste perché vorresti che persone, giocatori e amici, non smettessero mai. Poi, però, arriva per tutti quanti quel momento. Quello che lascia come giocatore è unico”.

Barzagli ha affidato le sue parole invece alle pagine di La Gazzetta dello Sport: “Caro Giorgione, il tempo passa per tutti, ma i ricordi restano. Magari fra 20 anni si parlerà ancora del nostro ciclo in bianconero e della BBC, nata come strategia per affrontare il big match contro il Napoli nel 2011 e poi diventata un punto di riferimento. È sempre bastato uno sguardo per capirsi”.