Editoria, arrivano novità: LaPresse ha un nuovo vicepresidente

0
88

LaPresse comunica una nuova entrata nel Consiglio di amministrazione con il ruolo di vicepresidente: i dettagli.

L’agenzia di stampa multimediale, affermata non soltanto nel panorama italiano ma anche a livello internazionale, continua il suo percorso di crescita e rinnova il suo CDA, accogliendo in uno dei ruoli più prestigiosi una figura di spicco dal curriculum invidiabile.

lapresse vicepresidente
Arriva l’annuncio del nuovo vicepresidente per l’agenzia di stampa multimediale: il profilo è prestigioso ed il curriculum incredibile (foto: lapresse.it) – formatonews.it

Con un nuovo comunicato, infatti, LaPresse ha annunciato che non soltanto il Generale Luciano Carta entra a far parte del Consiglio di Amministrazione, ma che ricoprirà appunto il ruolo di vicepresidente; una bellissima notizia per il settore dell’editoria, accolta ovviamente anche dal presidente di LaPresse, Marco Durante.

Con le sue competenze ed il suo spessore umano, il Generale Carta si prepara ad essere una delle figure di spicco per l’agenzia di stampa da qui ai prossimi anni: ecco chi è il nuovo vicepresidente di LaPresse, con tanto di commento da parte del presidente Marco Durante.

LaPresse accoglie il Generale Luciano Carta nel Consiglio di Amministrazione: è il nuovo vicepresidente

Nell’annunciare la nomina a vicepresidente di Luciano Carta, lapresse.it ha reso noto a tutti i lettori e ai media il prestigioso curriculum dell‘ex- Generale di Corpo d’Armata della Guardia di Finanza, carica che ha ricoperto fino allo scorso 2020. Oltre alla lunga carriera nella Guardia di Finanza, è stato anche comandante del Comando provinciale a Livorno e del Comando regionale Emilia Romagna a Bologna.

lapresse vicepresidente
Annunciato il Generale Luciano Carta come nuovo vicepresidente: il benvenuto del presidente Marco Durante (foto: lapresse.it) – formatonews.it

Nel suo curriculum vanta anche l’esperienza come capo ufficio stampa del Comando Generale, Capo di Stato Maggiore, comandante dei Reparti Speciali a Roma ed ha avuto modo di assumere anche la direzione dell’Aise; dal 2020, dopo aver lasciato lo Stato, è diventato presidente di Leonardo, la prima azienda italiana di aerospazio, difesa e sicurezza.

Il suo curriculum parla da sé e, da vicepresidente di LaPresse, è ora pronto a portare all’agenzia multimediale tutte le sue competenze. “Sono felice e orgoglioso di dare il benvenuto in LaPresse al Generale Luciano Carta, un uomo dello Stato il cui contributo istituzionale è sempre stato di alto profilo” sono state le parole del presidente Durante, che poi ha continuato spiegando come l’ingresso del Generale Carta  “rappresenterà un ulteriore tassello per la crescita istituzionale e internazionale della nostra azienda”.