Altro che zucchero: così puoi insaporire il caffè in modo furbo e golosissimo

0
247

Il caffè è senza dubbio una delle bevande più amate al mondo. Ecco un trucco per insaporirlo e renderlo golosissimo senza zucchero.

Insieme al tè, il caffè è la bevanda più popolare in assoluto. Che sia al mattino, per svegliarsi con la giusta carica, o dopo aver pranzato, così da facilitare la digestione, oppure nel pomeriggio, per riprendersi in seguito ad una giornata impegnativa. Ogni momento è perfetto per godersi un buon caffè, soprattutto in compagnia. Ecco un trucco che non tutti conoscono per dargli un ottimo sapore, senza che sia necessario usare lo zucchero.

Come insaporire il caffè
Niente zucchero: ecco come insaporire il caffè in modo facile e gustoso – formatonews.it

Sono tantissime le persone che considerano il caffè molto più di una semplice bevanda. Si tratta, infatti, di una vera e propria tradizione, un’abitudine alla quale è impossibile rinunciare. Ovviamente, è sempre importante non esagerare con la quantità consumata di giorno in giorno: anche il caffè, se assunto in dosi massicce, può collegarsi ad alcuni spiacevoli effetti collaterali. Insonnia, ansia, irritabilità e mal di testa sono tra i più diffusi.

Se assunto entro i giusti limiti, invece, sono diverse le proprietà di cui beneficiare. Il caffè contribuisce alla digestione ed agisce come uno stimolante per quanto riguarda la resistenza fisica. Incide positivamente sull’umore e, inoltre, può essere di aiuto contro le allergie grazie al suo effetto di broncodilatazione.

Caffè, il segreto per dargli un aroma incredibile

La maggior parte di noi, quando si tratta di insaporire il caffè, opta per lo zucchero (che si tratti di quello classico o di canna) o, in alternativa, per i dolcificanti. Tuttavia, esistono diversi trucchi per dare un gustosissimo aroma alla bevanda ricorrendo ad ingredienti naturali.

insaporire caffè cacao
Cacao, il metodo per aromatizzare il caffè vi conquisterà – formatonews.it

Uno dei più efficaci prevede l’uso del cacao, che siamo abituati a spolverare sul caffè quando, per esempio, beviamo il cappuccino o il marocchino. In realtà i metodi per insaporire la bevanda utilizzando questa pianta molto popolare sono diversi. Una delle combinazioni più stuzzicanti consiste nel mescolare il cacao amaro allo zucchero di canna, per poi frullare tutto così da ottenere una sorta di polvere.

In questo modo, il sapore del cacao si farà ancora più prelibato e potrete gustarlo a pieno. Non ve ne pentirete di sicuro: lo zucchero classico diventerà solo un lontano ricordo. Potrete versare il risultato in una zuccheriera ed usarlo per aromatizzare il vostro caffè. L’ideale sarebbe preparare un mix, per metà di varietà arabica e per metà robusta, perfetta da assaporare insieme al cacao.