Vino sulla tovaglia? Non impazzire rimuovi le macchine così

0
49

Spesso le tovaglie sono soggette ad avere delle macchie di vino rosso. Esistono dei semplici trucchi per poter rimuovere queste temute macchie di vino.

Cerchiamo di capire come possiamo rimuovere quelle fastidiose macchie di vino rosso che a volte deturpano le nostre tovaglie oppure i nostri vestiti. A volte accade anche che del vino rosso cada sul nostro tappeto. Molto spesso quando siamo intenti a gustare il nostro pasto in compagnia, purtroppo il vino si rovescia su superfici davvero delicate e pensiamo che sia irrecuperabile. Si verifica una tragedia che pensiamo possa essere davvero irrisolvibile e che quindi la nostra amata tovaglia, messa a festa, oppure il nostro vestito elegante, siano davvero irrecuperabili. 

Per fortuna esistono dei metodi per poter risolvere questi spiacevoli episodi. La cosa fondamentale è quella di agire immediatamente, senza aspettare troppo tempo. Nel momento in cui la macchia si asciuga è troppo tardi per intervenire. Quindi il consiglio è che non appena si visualizza la macchia di vino che è appena caduto, bisogna tamponalo con delle carta assorbente. Dopo questo atto immediato seguire questi sei metodi per togliere le macchie di vino che sono utilissimi ma anche molto semplici nel procedimento ed efficace nel risultato. Sicuramente saremo felici di vedere ben recuperati i nostri vestiti oppure le nostre tovaglie e amati tappeti.

Ecco qui di seguito quali sono i metodi efficaci nel rimuovere la tanto temuta macchia di vino rosso dalle superfici. Partiamo con un prodotto molto semplice e naturale. Usiamo il sale grosso. Appena caduto il vino, tamponare con della carta assorbente e poi aggiungere la macchia di sale. A questo punto il sale avrà assorbito tutto il vino. Il composto di Detersivo e Perossido d’idrogeno, è utile anche esso, infatti è sufficiente il mischiare un po’ di detersivo per piatti con del perossido d’idrogeno. Applicare il composto sulla macchia, aspettare che agisca e poi lavare. Acido citrico e Detersivo, la loro unione è un ottimo rimedio per rimuovere la tanto temuta macchia di vino rosso. L’acido solleva la macchia di vino poi si strofina con il detersivo ecologico.

Usiamo il sale grosso per rimuovere la macchia di vino rosso 2022-12-08
Usiamo il sale grosso per rimuovere la macchia di vino rosso
(pixabay.com)

Bicarbonato di Sodio e Acqua, altro metodo infallibile per rimuovere le tracce di vino rosso. Basta versare il bicarbonato di sodio per coprire completamente tutta la macchia di vino rosso. Poi in seguito bisogna versare una quantità di acqua. A questo punto il composto risulta compatto ma non liquido. Attendere che si verifichi l’asciugatura, rimuovere in caso la macchia abbia colpito un tappeto, oppure completare il lavaggio, in caso la macchia di vino rosso abbia colpito un vestito. Ecco quindi dei metodi che sono davvero infallibili e che ci permettono di non preoccuparci più nel caso in cui del vino rosso cada su un tappeto, oppure vestito o la nostra tovaglia. Dobbiamo ricordare che questi trucchi utili sono efficaci solo nel momento in cui la nostra macchia di vino rosso è fresca. Ecco il motivo per cui bisogna agire tempestivamente e non aspettare che si asciughi. 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here