Natale e risparmio? Fai assolutamente così

0
53

Questo è un periodo dell’anno, caratterizzato da decorazioni e regali. Ecco delle strategie per salvare bolletta e portafoglio da un periodi di grandi spese.

Sicuramente questo è un periodo dell’anno che è caratterizzato dalla gioia e dalle riunioni familiari. Tutti amano farsi regali, mangiare delle prelibatezze, scambiarsi regali, decoare casa. Ma è anche un periodo dell’anno in cui si devono affrontare dei costi e non sono pochi. Dall’addobbo dell’albero alle spese per il cibo e i regali, i costi sono tanti e il portafoglio ne soffre. In un momento molto particolare in cui i costi delle bollette sono molto alti, sicuramente dobbiamo trovare un metodo per risparmiare.

Natale e risparmio_ Fai assolutamente così 2022-12-08

Natale e risparmio. Fai assolutamente così.
(pixabay.com)Dobbiamo anche calcolare che fare la spesa ha un suo costo. È vero che vogliamo mangiare bene, ma attenzione a non esagerare. Anche i regali da mettere sotto l’albero, hanno un costo e si deve accontentare tutti, nessuno escluso. Ecco che il portafoglio si svuota oppure ne risente davvero tanto. Si arriva in questo momento dell’anno davvero stremati dal costo della vita. Ci sono per fortuna dei trucchi per fare in modo che questo Natale non sia all’insegno dei costi folli ma del risparmio.

 

 

Innanzitutto come fare l’albero di Natale, ossia se naturale o sintetico. Se si decide per quello vero sceglierne uno con le radici nude. Ricordiamoci poi di annaffiarlo regolarmente per fare in modo che non si secchi. Ricordiamo anche di abbassare un pochino il riscaldamento nella stanza dove viene posizionato, perché l’abete soffre le alte temperature. Nel momento in cui le feste del Natale sono terminate occupiamoci di portarlo in un vivaio per farlo piantare e farlo vivere molto a lungo oppure se abbiamo lo spazio, ossia un giardino o terrazza, possiamo piantarlo noi stessi e farlo crescere. Circa le luci, che siamo soliti posizionare sul nostro albero oppure ovunque in casam sarebbe meglio accenderle solo la sera. Si consiglia poi di non utilizzare l’elettricità ma quelle con delle batterie ricaricabili, sono sicuramente più durature ed ecologiche. Circa gli addobbi, si può anche puntare sul fai da te.

Furoshiki _ stoffe per avvolgere regali, una tecnica di risparmio i 2022-12-08
Furoshiki: stoffe per avvolgere regali, una tecnica di risparmio
(pixabay.com)

Evitare quindi di acquistarli di costosi ed elaborati e imparare anche a riciclare quello che abbiamo in caso per creare delle simpatiche decorazioni. Per quanto riguarda i regali, cerchiamo di risparmiare non solo nella scelta del regalo stesso, ma anche nel modo in cui si confezionano. Esiste una tecnica molto bella ed ecologica, ossia la tecnica del furoshiki, che prevede l’uso di vecchi giornali, stoffe e altri materiali di riciclo per avvolgere il regalo. In questo modo si risparmia sullo spreco della carta, che tanto male fa all’ambiente. Circa l’allestimento della tavola, anche qui cercare di optare per delle decorazioni semplici e non elaborate. Circa il menù, cerchiamo di scegliere degli ingredienti di stagione. Se vogliamo risparmiare evitiamo d’inserire delle pietanze a base di pesce, che ovviamente è più costoso. Anche circa le bevande, evitiamo quelle molto costose, tra vini, spumanti, champagne e vini dolci, cerchiamo di optare per dei vini biologici.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here