Inps: richiedi così 5 anni di contributi

0
43
Fonti ed evidenze: proiezionidiborsa.it

Nella situazione in cui manchino 5 anni di contributi è possibile andare in pensione. Questo avviene sfruttando una determinata misura.

Si parla di riscatto della Laurea, ossia dei 5 anni di studio universitario. Per fare questo bisogna comunque spendere dei soldi. Anche recuperare una parte della spesa sotto forma di sconto IRPEF, oppure con un pagamento rateale. Sicuramente riscattare gli anni di Laurea rientra tra le opzioni nell’andare in pensione prima spendendo soldi. Una alternativa sarebbe quella di non spendere nulla e restare al lavoro fino all’età pensionabile.

Inps_ richiedi così 5 anni di contributi 2022-12-06
Inps, richiedi così 5 anni di contributi.
(pixabay.com)

In cosa consiste il riscatto di laurea? Si tratta di rendere utili alla pensione i periodi di studio universitari. Una soluzione  per anticipare l’uscita ma anche per prendere una pensione più corposa. Con la Legge n° 26 del 2019 fu introdotta la possibilità di riscattare la laurea in misura meno onerosa. Questo avviene solo per coloro che  hanno iniziato a lavorare e a versare i contributi dopo un certo periodo, ossia l’anno 1996. Altri casi riguardano coloro che hanno meno di 18 anni di contributi versati prima del 1996 oppure almeno 15 anni di contributi versati o ancora almeno 5 versati dopo il 1995.

Come avviene la richiesta

Se si parla di riscatto della Laurea è possibile pagare anche a rate. Si tratta di un massimo di120 rate mensili. Il tutto è deducibile dal reddito. Per presentare la domanda si può solo effettuare il tutto in modo telematico. Per tutti coloro che vogliono recuperare fino a 5 anni di contributi con il riscatto degli studi universitari completati, potrà farlo accedendo al sito istituzionale dellINPS. Andare all’area “Prestazioni e servizi”. L’accesso è possibile tramite SPID, CIE O CNS.

sito dell’INPS vi è una sezione chiamata “Portale riscatti-ricongiunzioni”.2022-12-06
Nel dell’INPS vi è una sezione chiamata “Portale riscatti-ricongiunzioni”
(inps.it)

Nel momento in cui si accede al sito dell’INPS vi è una sezione chiamata “Portale riscatti-ricongiunzioni”. Visitare e documentarsi in questa sezione è molto importante per avere delle informazioni utili. Altro aspetto molto conveniente è che all’interno del sito dell’ Istituto Previdenziale c’è una parte che riguarda il simulatore personalizzato. Questo permette di effettuare i possibili calcoli che saranno utili a comprendere se è conveniente o meno richiedere il riscatto dei 5 anni della Laurea. Questo riscatto  può avvenire anche nel nuovo anno, 2023.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here