Aria depurata in casa? Basta solamente un rametto

0
54

La monstera è una pianta caratterizzata da grandi foglie verdi. Ecco quali sono i metodi  per far crescere forte e rigogliosa questa pianta.

La monstera è caratterizzata da foglie lussureggianti, di colore verde brillante. Vi sono dei metodi ben precisi per fare in modo che questa pianta si propaghi nel nostro appartamento in modo davvero splendido. Inoltra questa pianta ha una grande proprietà ossia quella di migliorare l’umore e la concentrazione oltre a rendere l’aria in casa più pulita, Infatti ha la grande proprietà di assorbire gli agenti inquinanti.

Aria depurata in casa_ Basta solamente un rametto 2022-12-05
Aria depurata in casa. Basta solamente un rametto
(pixabay.com)

Per fare in modo che questa pianta si propaghi si attende le stagioni della primavera e l’estate. Si ha bisogno di una pianta madre per fare il tutto. Poi si ha bisogno di un paio di forbici da potatura affilate o di un taglierino. Sono attrezzi del mestiere molto importanti. Per passare direttamente alla radicazione nel terreno, c’è bisogno di un vaso molto capiente. Propagare la monstera attraverso talee è il modo più semplice per produrre una nuova pianta ed è sicuramente quello che viene sempre scelto e consigliato.

Il procedimento

Il primo passo nel processo di propagazione è identificare lo stelo perfetto. Si possono tagliare ampie sezioni della pianta per suddividerle in singole talee. Con ogni talea preparata, si deve decidere se radicarle nell’acqua o nel terreno. Il radicamento in acqua è generalmente il metodo migliore ed è quello consigliabile. Per radicare in acqua, riempire il contenitore con dell’ acqua filtrata, distillata o piovana. Anche l’acqua del rubinetto è utilizzabile, quindi si può optare anche per questa.

Una pianta per rendere l’aria in casa più pulita2022-12-05
Una pianta per rendere l’aria in casa più pulita
(pixabay.com)

Solo la sezione inferiore del taglio deve essere esposta all’acqua. Per radicare nel terreno, fai un buco al centro e pianta la talea. Si può anche inumidire il terreno prima della messa a dimora per facilitare l’ancoraggio. Per le talee in acqua, dovrai rabboccare l’acqua ogni pochi giorni man mano che evapora. Il terreno va mantenuto costantemente umido. Una volta che le radici sono lunghe la monstera è pronta per il trapianto. Bisogna preparare un terriccio per piante e poi fare un buco al centro, seppellendo la talea e le sue nuove radici. Innaffiare subito dopo la semina per favorire la crescita delle radici.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here