Libretto postale: le informazioni che nessuno ti da mai

0
53

Quando si parla di risparmio per gli italiani si intende spesso il classico libretto postale. Molto utilizzato per mettere da parte i propri risparmi.

Scopriamo cosa accade se si decide di voler chiudere un libretto postale e soprattutto a quanto ammonta il costo per la chiusura. Ecco un modo semplice e veloce per poter eseguire questa procedura di chiusura. Prima possedere il libretto postale era una vera garanzia per il risparmiatore adesso la situazione è cambiata. Gli interessi sono pari a zero.

Libretto postale_ le informazioni che nessuno ti da mai 2022-12-05
Libretto postale, le informazioni che nessuno ti dà mai
(poste.it)

Circa i depositi che sono superiori ai 5.000 euro l’imposta di bollo erode il capitale anno dopo anno. Si consiglia quindi una forma di deposito e risparmio che sia maggiormente conveniente rispetto a questo classico mezzo di risparmio. Scopriamo come si fa a chiudere un libretto postale e quanto costa soprattutto fare questa operazione. 

 

Come chiudere e a che prezzo

Chiudere il libretto postale non comporta nessun costo, salvo se ci sono sul libretto delle determinate somme, ossia se il capitale va oltre i 5.000 euro. Infatti per depositi superiori ai 5.000 euro, bisogna pagare l’imposta di bollo al momento della chiusura e la tassazione del 26% degli interessi maturati sulle somme. Cosa molto pratica per effettuare la procedura di chiusura è il recarsi personalmente in un ufficio postale per effettuare la pratica insieme ad altri documenti. Infatti oltre al libretto postale, bisogna munirsi della Carta Libretto, documento di riconoscimento e il proprio codice fiscale (o tessera sanitaria).

Carta Libretto, documento di riconoscimento e il proprio codice fiscale o tessera sanitaria 2022-12-05
Carta Libretto, documento di riconoscimento e il proprio codice fiscale o tessera sanitaria
(poste.it)

Vi sono dei moduli da compilare per completare la procedura. Il saldo presente sul libretto che dovrà essere restituito al correntista si potrà ricevere in vari modi. Con giroconto su altro libretto o conto corrente postale. Oppure altro modo con bonifico su altro conto corrente bancario. Anche con un assegno circolare intestato e vidimato. Cosa accade in caso di smarrimento del libretto postale? Prima della chiusura è necessario chiedere anche un duplicato di quel libretto che è risultato smarrito. Nel caso in cui il libretto sia stato rubato, cosa accade? È necessario procedere con una denuncia prima di poter chiudere e ovviamente è necessario allegare anche la copia della suddetta denuncia a tutti i documenti da presentare.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here