Gas: arriva la nuova stangata. Non ci voleva proprio

0
54

Si parla ancora dei prezzi del gas di novembre. In seguito a un calo delle tariffe che è stato registrato nel mese precedente.

L’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA) per i clienti domestici che sono ancora nel mercato tutelato, ha reso noto proprio questo. Un calo dei prezzi che si è verificato nel mese di ottobre, ma in Italia il gas torna a essere più caro, per coloro che hanno il mercato tutelato. L’ARERA, infatti, ha reso noto che le tariffe aumentano di una percentuale relativa al 13,7%. Questo rincaro azzera in modo significativo quel calo dei prezzi annunciato precedentemente.

Gas_ arriva la nuova stangata. Non ci voleva proprio 2022-12-03
Gas, arriva la nuova stangata. Non ci voleva proprio
(pixabay.com)

A causa dei prezzi alle stelle, l’Autorità punta a eventuali ribassi di mercato. In sostanza sono state rispettate le attese e le previsioni di un nuovo incremento dei prezzi con l’abbassamento delle temperature in vista proprio dell’inverno in cui si necessita l’utilizzo del riscaldamento. Purtroppo il grande incubo del caro bollette del gas si affaccia nuovamente e minaccia le famiglie. LAutorità comunica a posteriori le tariffe mensili entro il secondo giorno lavorativo del mese successivo.

Gli aumenti delle bollette

Facendo una stima, i prezzi del gas negli ultimi dodici mesi, per le utenze domestiche appartenenti al mercato tutelato, sono aumentati in modo davvero significativo toccando una percentuale del 63,7%. Quindi si assiste a una cifra notevole di 1.740 euro di spesa annua per ogni famiglia-tipo. Il tutto facendo un confronto con il periodo che riguarda quello del dicembre 2021-novembre 2022. Considerando il periodo che va dall’1 dicembre del 2020 al 30 novembre del 2021.

Cosa ha stabilito ARERA 2022-12-03
Cosa ha stabilito ARERA
(arera.it)

L’ARERA, comunica un vero e proprio aggiornamento delle tariffe, ma ricorda anche che circa il gas gli oneri generali di sistema sono azzerati per tutto il quarto trimestre che riguarda l’anno del 2022. Inoltre parla anche di Bonus sociale gas rafforzato. Si tratta di un limite ISEE che arriva alla cifra di 12.000 euro e che sale a un valore di 20.000 euro per le famiglie che hanno una composizione numerosa. Nell’anno che sta per arrivare, ossia il 2023, il limite ISEE per l’accesso ai Bonus sociali relativi alle utenze della luce e del  gas aumenterà toccando una cifra di 15.000 euro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here