Striscia la notizia: Sergio Friscia confessa la sua “battaglia

0
58

Sergio Friscia condivide la sua più grande battaglia in diretta nazionale, il conduttore di Striscia apre il suo cuore al pubblico.

Siamo abituati ad associare l’esistenza dei personaggi del mondo dello spettacolo a qualcosa di incredibilmente bello e soddisfacente, in realtà diversi volti noti hanno reso partecipe il pubblico rispetto a diverse difficoltà affrontate. In particolare, Sergio Friscia – volto iconico Mediaset e conduttore di Striscia la Notizia – ha deciso di esprimere una battaglia che ancora oggi gli reca una certa frustrazione.

Sergio Friscia condivide la sua battaglia, il pubblico rimane senza parole
Sergio Friscia condivide la sua battaglia, il pubblico rimane senza parole (fonte: Mediaset Infinity) Formatonews

Parliamo infatti di un volto che vanta una carriera televisiva particolarmente importante; che tuttavia ha subito diversi blocchi e ostacoli da parte delle varie produzioni. In particolare, Sergio Friscia ha ammesso con rammarico di aver avuto la sensazione di essere stato sottovalutato dai vertici Rai. Per questo motivo, ha ringraziato più di una volta Antonio Ricci per avergli dato fiducia. “Ho condotto anche Castrocaro, Mezzogiorno in famiglia, ma chi mi ha proposto una promozione è stato Antonio Ricci” – ha ammesso – “Non lo so, forse in Rai non hanno voluto sfruttarmi al meglio”. Infine, Friscia ha condiviso con il pubblico la natura della sua più grande battaglia.

Sergio Friscia ammette: “Ho sempre combattuto”

Il conduttore di Striscia la Notizia debuttò nel panorama televisivo nazionale come comico, data la bravura e l’iconicità della sua personalità, questa etichetta gli impedì di esplorare nuovi orizzonti. Per gli attori infatti risulta importantissimo dare al pubblico una visione a 360 gradi della propria figura di artista. Genere drammatico, comico, protagonista, antagonista – un attore dovrebbe provare a fare tutto.

Sergio Friscia, l'etichetta di comico gli ha rovinato la carriera
Sergio Friscia, l’etichetta di comico gli ha rovinato la carriera (fonte: Controcopertina) Formatonews

Nel momento in cui le produzioni ti conferiscono una determinata etichetta e un genere, diventa davvero difficile discostarsi da tale attribuzione. “Ho sempre combattuto con le etichette” – ha raccontato Sergio Friscia – “[…] e ci combatto ancora oggi. C’ho messo 15 anni per fare un provino per un ruolo drammatico. […] C’era sempre qualcuno degli addetti ai lavori che liquidava tutto con ‘Ma Friscia è comico!”. Insomma, non è tutto oro quel che luccica: la vita dell’attore può essere molto più difficile di quanto si possa immaginare.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here