Pellet: non lo buttare una volta usato, riutilizzalo così e risparmi

0
13

Questo è il periodo dell’anno in cui bisogna riscaldarsi a dovere. Che si tratti del riscaldamento oppure della stufa. Per coloro che preferiscono la stufa vi sono degli aspetti interessanti da considerare.

Sia il camino che la stufa, producono un materiale che può essere riutilizzato, ossia la cenere. Si tratta infatti di un materiale molto flessibile nel suo utilizzo. Quindi attenzione a non gettarla. Si può fare davvero tanto con questa polvere che pensiamo sia inutile e fastidiosa.

Pellet_ non lo buttare una volta usato, riutilizzalo così e risparmi
Pellet, non lo buttare una volta usato, riutilizzalo così e risparmi
(pixabay.com)

Parlando di pellet, dev’essere naturale per avere le stesse caratteristiche del legno, quando viene utilizzato nella stufa per riscaldarci. A questo punto ecco dei consigli utili per imparare a riciclare la cenere che fuoriesce. Entriamo nel dettaglio per comprendere meglio.

Non gettare la cenere del pellet e del camino: il suo riutilizzo è incredibile

Ecco due utilizzi per quanto riguarda la cenere. Il primo è quello di concime per l’orto. Il secondo è quello di sgrassatore e anticalcare. Cosa fare quindi ? Versare all’interno di una ciotola dell’acqua, dell’olio d’oliva e della cenere. Mescolare fino a ottenere un impasto. Questo composto sarà ottimo per lavare pentole e vetri, ma anche per eliminare l’ingiallimento dai tessuti.

La cenere è davvero preziosa infatti ha anche effetti benefici sul nostro corpo. Ottima come purificante per la pelle e una grande alleata per eliminare le tossine. Se si effettuano degli impacchi di acqua e cenere sulla pelle, avremo una sensazione non solo di pulizia e di pelle purificata ma anche di morbidezza.

La cenere è anche una grande alleata contro la caduta dei capelli
La cenere è anche una grande alleata contro la caduta dei capelli
(pixabay.com)

La cenere è anche una grande alleata contro la caduta dei capelli. Ottima quella vegetale, ricavata dalla combustione di rami verdi. Capelli più belli e anche con meno forfora sarà il risultato che otterremo se facciamo degli impacchi. Altro utilizzo prezioso della cenere è quello dell’ antigelo. Anche la cenere può essere sparsa in caso di ghiaccio  proprio per accelerare il suo scioglimento. Pur non essendo efficace come il sale, ha degli ottimi risultati. La cenere è davvero utilissima, prestiamo attenzione a non gettarla quando accendiamo il camino e la stufa. Le sue proprietà sono sconosciute, ma adesso abbiamo compreso che ne ha molte e nascoste. Utilissima nella nostra vita di tutti i giorni che si tratti della pulizia della casa oppure della persona, è una interessante scoperta da non sottovalutare.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here