INPS: arriva la novità tanto attesa

0
62

INPS, arriva la novità tanto attesa da tempo da tutti quanti: ecco i dettagli in merito dopo la comunicazione ufficiale.

Arriva l’aggiornamento da parte dell’INPS che in molti attendevano. Con una nuova nota infatti, l’Istituto nazionale della previdenza sociale ha annunciato tutte le novità per un servizio che si va ad arricchire di una nuova funzionalità.

inps novità pensioni invalidità
(Foto: inps.it).

In molti sono i cittadini interessati e, ora, hanno la possibilità di beneficiarne; ecco tutti i dettagli riguardo la novità annunciata dal messaggio INPS del 1º ottobre 2022, n. 3574.

INPS, arriva la novità tanto attesa da tempo da tutti quanti: ecco i dettagli

Stando appunto al contenuto del messaggio INPS n.3574 del 1° ottobre (come riportato anche dai siti Pmi e Proiezioni di Borsa) ci sono delle importanti novità riguardanti l’invalidità civile.

A quanto pare infatti, anche i medici certificatori e i patronati possono attingere alla funzionalità web per allegare la documentazione sanitaria relativa alla richiesta di questo tipo di invalidità, rendendo dunque più agevole il servizio.

Come riportato i medici certificatori, dopo la compilazione del certificato medico introduttivo e concluso l’iter sanitario, potranno inviare alla Commissione medica INPS tutta la documentazione sanitaria necessaria per far sì che il paziente ottenga, qualora gli spettasse, il riconoscimento dell’invalidità.

Quanto ai patronati invece, potranno inviare la documentazione di quei cittadini che abbiano fatto la delega e scelto la valutazione agli atti;  questa nuova risponde alla dicitura di “Operatore sanitario di patronato”, a cui si accede tramite SPID.

inps novità pensioni invalidità
Novità sulle domande di pensione di invalidità civile (Foto: Pixabay).

Questo servizio si applica esclusivamente alle domande di prima istanza o aggravamento di cittadini residenti nei territori dove l’INPS effettua l’accertamento sanitario (in convenzione CIC con le Regioni) e inoltre alle revisioni sanitarie di invalidità civile.

Per tutte le altre informazioni nel dettaglio suggeriamo comunque di leggere il messaggio completo (Invalidità civile. Servizio di allegazione documentazione sanitaria ai sensi dell’articolo 29-ter del decreto-legge 16 luglio 2020, n. 76, convertito con modificazioni, dalla legge 11 settembre 2020, n. 120. Estensione del servizio a medici certificatori e patronati) disponibile online sul sito ufficiale dell’INPS; i servizi comunque vengono amplificati, con l’obiettivo di agevolare il cittadino e rendere più lineari e immediate le richieste.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here