Cambio di stagione nell’armadio cosa tenere e consa no

0
55

Cambio di stagione nell’armadio, cosa tenere e consa no: ecco i consigli per conservare al meglio i nostri abiti.

Arrivato l’autunno, è giunto il tempo per molti di cambiare i propri armadi e tirare nuovamente fuori i capi invernali, che ci accompagneranno per i prossimi mesi viste le basse temperature.

cambio di stagione cosa tenere
I consigli per il cambio di stagione (foto: Pixabay).

Come ogni altra cosa però, anche il cambio di stagione per il vestiario va fatto con molta attenzione e con un preciso ordine: ecco cosa tenere e cosa no e i consigli per conservare al meglio i nostri abiti.

Cambio di stagione nell’armadio, cosa tenere e consa no: ecco i consigli

Come suggerisce il sito Proiezioni di Borsa, possiamo  fare un cambio di stagione rapido e veloce davvero in poco tempo, facendo però attenzione a cosa conservare e cosa no e soprattutto a come farlo.

Per prima cosa, possiamo cominciare a selezionare i panni che ormai non indossiamo più da tempo; inutile conservare capi che sono troppo piccoli o troppo larghi, oppure semplicemente rispecchiano un gusto che non è più il nostro.

In questo caso, possiamo decidere di portarli a qualche mercatino, oppure utilizzare piattaforme specifiche per venderli o, qualora volessimo fare una buona azione, donarli ai più bisognosi. In ogni caso guadagneremo spazio, soldi oppure faremmo una buona azione verso il prossimo.

Nel caso vi mancasse poi spazio all’interno dell’armadio, c’è una soluzione; impossibilitati magari a riporre dietro gli abiti che ci serviranno per la prossima stagione, possiamo utilizzare delle comode scatole.

cambio di stagione cosa tenere
Cambiare gli abiti nell’armadio in maniera pratica e veloce (foto: Pixabay).

Prima di riporli nel contenitore, è bene lavare i capi e non lasciarli macchiati; nel caso sia necessario poi, possiamo anche procedere alla stiratura. Per una maggiore sicurezza possiamo poi aggiungere nelle scatole  dei prodotti antitarme, così da stare tranquilli ed evitare brutte sorprese quando sarà il momento di riaprire le scatole.

In poco tempo, con una buona organizzazione, possiamo quindi fare il cambio di stagione e prepararci ai mesi invernali senza nessuna difficoltà, indossando gli abiti più consoni alle temperature e che più ci piacciono.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here