Disintossicare il corpo: in 3 giorni perdi fino a 3 kg

0
20

Disintossicare il corpo, in 3 giorni perdi fino a 3 Kg: ecco i consigli per rimettersi leggermente in forma dopo l’estate.

L’estate è ormai praticamente finita ed è dunque tempo di rimettersi a lavoro e riprendere la routine quotidiana; dopo i mesi di caldo, anche il nostro corpo potrebbe aver bisogno di rimettersi a regime.

disintossicare corpo salmone
Una dieta da poter utilizzare per disintossicarsi (Foto: Pixabay).

Nello specifico, potremmo aver assunto delle quantità di zucchero  in eccesso, da cui il nostro corpo potrebbe aver bisogno di disintossicarsi; ecco i consigli per farlo.

Disintossicare il corpo, in 3 giorni perdi fino a 3 Kg: i suggerimenti

A suggerire un modo per disintossicare il nostro corpo dallo zucchero è il sito Humanitas Salute; come ricorda infatti, un’alimentazione scorretta o poco bilanciata unita ad uno stile di vita sregolata e all’accumulo di stress possono portare all’aggregarsi di  tossine nel nostro organismo.

Questa condizione può portare a infiammazioni con sintomi come gonfiori addominali e mal di testa. In nostro aiuto, possono dunque arrivare delle diete disintossicanti, che devono però essere prescritte da un medico esperto.

Per un qualcosa di più immediato, nello specifico per disintossicarsi dagli zuccheri, il sito dididonna.it suggerisce un metodo naturale che può portare degli effetti positivi.

Secondo quanto riportato, il primo giorno si può procedere con una colazione (caff+ o tè) senza zuccheri, con noci come spuntino e poi petto di pollo o pesce alla griglia a pranzo e salmone a cena, con contorni di carote, funghi o cavolfiori.

disintossicare corpo salmone
Il salmone tra i cibi da poter consumare in uno dei pasti (Foto: Pixabay).

Per il secondo giorno invece a colazione mela o pera, a pranzo zucchine alla griglia e a cena verdure al vapore con merluzzo; infine, il terzo giorno noci e frutta a colazione, due cosce di pollo e verdure grigliate a pranzo e zuppa di verdura a cena.

Durante ognuno dei pasti indicati, è importante (come riportato) bere molta acqua; in caso di problemi specifici o risultati più ricercati è bene comunque rivolgersi ad un dietologo o a un medico professionista, così da seguire le indicazioni da lui provenienti dopo aver studiato il vostro caso.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here