Non hai lo SPID: Arriva la multa oppure no? La verità

0
18

Lo SPID è diventato uno strumento indispensabile per svolgere la maggior parte delle attività. Ma chi non lo possiede rischia la multa? Ecco la verità. Scopriamo nel dettaglio di cosa si tratta e come funziona. 

L’acronimo SPID sta per Sistema Pubblico di Identità Digitale, grazie a questo strumento possiamo accedere a tutti i servizi online della Pubblica Amministrazione, ma anche ad alcuni privati. Ora però, i cittadini sono preoccupati a causa di una notizia che sta circolando sul web: chi non possiede lo SPID rischia una multa. Ma sarà vero? Scopriamolo insieme.

SPID rischio multa
Non hai lo SPID? Attenzione, sei a rischio multa

In questo periodo di forte crisi, tra l’aumento delle bollette e il caro benzina, ci mancava anche il problema dello SPID. Ora a preoccupare i cittadini e sopratutto gli anziani è una domanda in comune, ovvero: cosa succede se non si fa lo SPID?

In queste ore sta circolando sul web una notizia che ha messo in allarme molte persone, in molti sostengono che chi non attiva questo servizio dovrà pagare una multa. Per questo motivo, oggi sveleremo tutti i dettagli sulla questione. Andiamo quindi a scoprire la verità.

SPID: chi non lo attiva rischia la multa? Ecco la verità

In molti avranno notato che per accedere al sito ella Agenzia delle Entrate e ai servizi telematici serve per forza lo SPID. Ormai senza questo strumento non è possibile fare più nulla, per questo motivo è necessario richiederlo. Ma non solo, con lo SPID si possono avere molte agevolazioni come accedere alla propria dichiarazione dei redditi online.

Ora però chi non lo ha ancora attivo si domanda cosa accade se non si è in possesso dello SPID. Per chi non lo avesse ancora può richiederlo tramite diversi gestori, ognuno di questi ha un servizio e un costo diverso. Per verificare quali sono vi basterà andare sul sito consigliato dal Governo e scegliere il servizio più adatto a voi e alle vostre esigenze.

Sappiamo che per gli anziani questo strumento può sembrare alquanto complicato, infatti ora anche i pensionati per entrare nelle prestazioni online della PA, devono avere obbligatoriamente questo strumento.

SPID rischio multa
Chi non ha lo SPID rischia la multa? Ecco la verità

Inoltre, per verificare il fascicolo sanitario o richiedere i Bonus aiuti e i vari incentivi è necessario essere in possesso dello SPID. Ricordiamo, che la durata di questo servizio non ha scadenza, una volta creato sarà valido per sempre.

Ma cosa succede se decidiamo di non possedere lo SPID? Potete tirare un sospiro di sollievo, non succede assolutamente nulla. Infatti, non possedere questo strumento non comporta nessun rischio di sanzione, semplicemente rimarrete esclusi dalla maggior parte dei servizi.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here