Truffe telefoniche: come difendersi veramente

0
65

Nell’ultimo periodo, sono sempre più numerosi i tentativi di truffe telefoniche. Ma non preoccupatevi, ecco tutti i truffi per difendersi da questi malintenzionati. Scopriamo nel dettaglio come funziona e cosa fare. 

Quante volte vi sarà capitato di ricevere una chiamata da un’operatore telefonico e sentirvi dire “c’è un’offerta speciale pensata apposta per te”. Ma attenzione, in realtà dall’altra parte dietro c’è una truffa bella e buona. Ma non preoccupatevi, oggi vi sveleremo come non cadere nel tranello.

truffe telefoniche come difendersi
truffe telefoniche: ecco come difendersi

Nell’ultimo periodo, sempre più persone ricevono una strana chiamata, si tratta di un audio preregistrato da un software che fa di tutto per simulare di essere una persona in carne ed ossa. Generalmente, questa voce ci invoglia a cambiare operatore telefonico confermando di avere un’offerta a cui non possiamo rinunciare.

Si tratta di telemarketing aggressivo, ormai è l’arma più diffusa nei call center e viene chiamata in modo specifico, ovvero robocall. Si perché si tratta di voci registrate attraverso dei software automatizzati che lavorano incessantemente per trovare clienti da truffare.

Ma attenzione, nella maggior parte dei casi si tratta di un’azione illegale. Ma andiamo a scoprire come difendersi da questi malintenzionati.

Truffe telefoniche: ecco come non cascare nella trappola

L’arma più diffusa nei call center è diventata la robocall, si tratta di un software preimpostato che chiama a raffica tutti i numeri a sua disposizione. La cosa grave è che questi sono stati presi illegalmente.

Sul sito di un’azienda di telemarketing spagnola, ma attiva anche in Italia, si legge che questo sistema si occupa di sintetizzare un testo personalizzato e di convertirlo in voce umana. Un’operazione definita da loro come facile, rapida ed economica. D’altronde in questo modo non hanno più bisogno di persone da assumere, infatti al loro c’è un vero e proprio robot.

Questo software è in grado di fare ogni giorno fino a un milione di chiamate l’ora. In questo modo riesce a raggiungere i potenziali clienti in qualunque parte del mondo. Si tratta di un fenomeno che si è intensificato soprattutto dopo la pandemia, oggi i robocall hanno ormai preso il loro posto all’interno di moltissimi call center.

truffe telefoniche come difendersi
Ecco i trucchi per non cadere nelle truffe telefoniche

Ma attenzione, oltre a questi esistono anche moltissime chiamate illegali che utilizzano la tecnica dello spoofing. Si tratta di una vera e propria truffa che cerca di imitare un ente affidabile, come ad esempio le Poste, la nostra banca o Amazon e cerca di clonare il nostro telefono.

Tutto ciò avviene a nostra insaputa, infatti basterà un semplice si per concludere un contratto. La cosa migliore da fare è bloccare tutti questi numeri e installare sul proprio cellulare l’Anti-Robocall Litigation Task Force. Si tratta di un applicazione che blocca in automatico i numeri considerati pericolosi e gli spam.

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here