Uomini e Donne: corteggiatori e tronisti davvero guadagnano tutti questi soldi?

0
98
Fonti ed evidenze: Kontro Kultura

I corteggiatori e tronisti di Uomini e Donne vengono pagati? Ecco svelata la verità sul programma condotto da Maria De Filippi.

Esiste un arcano che ha sempre stimolato la curiosità dei telespettatori italiani rispetto al noto dating show condotto da Maria De Filippi: i corteggiatori e i tronisti vengono retribuiti? A questo proposito, il web si è sempre diviso tra chi sostiene fermamene che esistano dei cachet per alcuni personaggi del programma e altri invece che – fidandosi della redazione – credono che nessuno dei partecipanti riceva un reale stipendio.

Uomini e Donne, corteggiatori e tronisti vengono pagati? (Super Guida Tv)
Uomini e Donne, corteggiatori e tronisti vengono pagati? (Super Guida Tv)

Nel corso delle puntate, Maria De Filippi ha ribadito più di una volta il dettaglio della mancanza di retribuzioni per i partecipanti al programma. Nessuno di loro riceverebbe uno stipendio, l’unico guadagno – se così vogliamo definirlo – si riassume nella possibilità di trovare l’amore con la benedizione di Tina Cipollari e Gianni Sperti.

E’ capitato spesso infatti, che i due opinionisti distruggessero alcuni partecipanti perché ritenuti fasulli e in cerca di visibilità. Ma è veramente questo l’unico guadagno dei tronisti e dei corteggiatori? Ma soprattutto, cosa se ne fanno i giovani della tanto agognata visibilità, in termini pratici? Approfondiamo insieme l’argomento nel prossimo paragrafo.

Tronisti e corteggiatori pagati? La verità sul dating show

Prima di tutto, fughiamo ogni dubbio riguardo la presunta retribuzione destinata a corteggiatori e tronisti: i partecipanti di Uomini e Donne non vengono pagati, semplicemente la redazione ha previsto un rimborso spese per i vari spostamenti, esterne e conoscenze nello studio. Tuttavia, in un certo senso, esiste un reale tornaconto per i giovani che si muovono intelligentemente all’interno del programma ed è relativo alle fantomatiche serate.

Tina, Gianni e Tinì (Il Sussidiario)
Tina, Gianni e Tinì (Il Sussidiario)

Un corteggiatore oppure un tronista apprezzato dal pubblico può essere pagato dai 3.000 ai 5.000 euro per partecipare ad una serata organizzata e la cifra può lievitare nel momento in cui ad “esibirsi” sono le coppie. Questo perché – facendo riferimento ad esempio al lavoro di influencer – il loro compito è quello di attirare il pubblico. Il locale ha solo da guadagnarci! Tuttavia, occorre sottolineare che tali retribuzioni non partono dalla redazione di Uomini e Donne, bensì dal singolo locale in questione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here