Succo di frutta: come scegliere il migliore

0
79

Quando decidiamo di comprare un succo di frutta è necessario prestare attenzioni ad alcuni dettagli. Scopriamo come scegliere quello giusto. 

I succhi di frutta sono sicuramente una delle bevande più amate, sia da grandi che, dai più piccoli. Ma attenzione, alcuni di questi possono essere molto dannosi per la nostra salute. Ecco perché, oggi vi sveleremo come scegliere quelli migliori. Siete curiosi di scoprire quali sono? Vediamoli insieme.

succhi frutta
Succhi di frutta: ecco quali sono i migliori

Il mondo dei succhi di frutta è davvero variegato, potete trovare centrifugati, smoothie o anche quelli a base di frutta di stagione. Chi vuole perdere peso o comunque restare in salute dovrebbe sempre leggere attentamente gli ingredienti posti sull’etichetta. In alcuni casi vi sorprenderà scoprire cosa state bevendo. 

Ovviamente, la prima cosa da analizzare sono gli zuccheri presenti al suo interno, sappiamo tutti che la frutta, già di suo, contiene molti zuccheri, che però sono definiti buoni. In alcuni casi, potreste trovare alcune confezioni in cui sono presenti degli zuccheri aggiunti, ecco in questo caso non dovete assolutamente acquistare il prodotto.

Ma attenzione, oltre a questo dettaglio, ci sono anche altri nutrienti da non sottovalutare. Andiamo a scoprire quali sono.

Succhi di frutta: ecco quali sono i migliori

La prima cosa a cui fare attenzione è la presenza di fibre nei succhi, questo dettaglio rende la frutta un alimento ideale per la dieta.

Infatti, alcune tipologie estive ne hanno in abbondanza. Questo nutriente è in grado di accelerare il metabolismo e di ottenere benessere intestinale. Spesso però, nelle bevande confezionate non è presente questo quantitativo di fibre, al contrario, hanno un’elevata quantità di zuccheri.

Inoltre, anche le vitamine presenti nella frutta, tendono a disperdersi molto rapidamente con la produzione dei succhi industriali. Ecco perché sarebbe consigliato preparare ricette casalinghe come ad esempio centrifughe, spremute o smoothie a base di frutta fresca.

succhi frutta
Ecco come scegliere i succhi di frutta

Ma, se proprio non riusciamo a rinunciare ai succhi di frutta, esistono alcuni prodotti che potrebbero fare al caso vostro. La prima cosa da fare è analizzare bene l’etichetta, optate sempre per prodotti che abbiamo al primo posto proprio la frutta, meglio ancora se la percentuale è alta.

State lontani da tutti quei prodotti che sono ricchi di acqua e zucchero. In questo modo eviterete di assumere troppe calorie. Ora non vi resta che seguire questi consigli. Voi cosa ne pensate?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here