Gas: le alternative che ti possono far risparmiare molto in bolletta

0
102
Fonti ed evidenze: greenme.it

Nei mesi autunnali e invernali, l’uso dei riscaldamenti è importante, ma esistono delle alternative per risparmiare in bolletta. Scopriamo a fondo di cosa si tratta.

Purtroppo anche per questi mesi invernali che arriveranno, ci attendono nuove stangate in bolletta per quanto riguarda la luce e il gas, dato che riscaldare le nostre case risulterà davvero molto dispendioso per tutti noi. I prezzi del gas continuano ad aumentare in modo vertiginoso senza dare scampo alle famiglie.

Gas_ le alternative che ti possono far risparmiare molto in bolletta
Gas, le alternative che ti possono far risparmiare molto in bolletta
(pixabay.com)

Non tutti pensano però che esistono delle vere e proprie alternative al gas che è molto costoso e le alternative riguardano le popolarissime stufe a pellet. Entriamo nel dettaglio per capire quali sono le più adatte e come possono veramente sostituire il gas come fonte di riscaldamento nelle nostre case e quindi essere una soluzione al problema dell’aumento del prezzo del gas.

Quali sono quindi le alternative

Sicuramente un’alternativa molto valida al gas sono le stufe a pellet che negli ultimi tempi sono diventate molto utilizzate da tante famiglie proprio per ovviare al vertiginoso costo del gas. Addirittura è stato stimato che l’utilizzo del pellet potrebbe portare anche a un risparmio del 44%, ossia circa 700 euro all’anno dei costi in bolletta. Davvero un bel risparmio che non va sottovalutato. Ci sono anche gli ecobonus per agevolare l’acquisto di queste stufe o anche il Bonus Ristrutturazione, rientra nelle agevolazioni Da precisare poi che il pellet è combustibile fossile decisamente più sostenibile rispetto ad altri essendo ricavato dal legno vergine. Quindi è anche più “sano” rispetto agli altri.

 

Altra alternativa è la caldaia a biomassa, che permette di risparmiare rispetto al tradizionale riscaldamento a metano. Le caldaie a biomassa possono essere alimentate ad esempio a pellet, a legna o a cippato. Se si vuole risparmiare sulla bolletta del gas, le pompe di calore rappresentano una soluzione. Si tratta di un sistema che estrae il calore da una fonte naturale ossia aria, acqua o dal suolo e lo trasporta dentro l’abitazione, trasformandola in riscaldamento. Bisogna specificare che prima d’installare le pompe di calore, bisogna accertarsi che la propria abitazione sia adatta e quindi a questo punto bisogna valutare anche la fascia climatica.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here