Fai questo quando esci con gli amici? Puoi avere un problema serio

0
87

Fai questo quando esci con gli amici? Puoi avere un problema serio: ecco l’atteggiamento su cui si dovrebbe riflettere.

Guardando tutto principalmente e primariamente dalla nostra prospettiva, siamo abituati a pensare (almeno inizialmente) che determinati nostri comportamenti siano sbagliati.

fai questo con gli amici
Fai questo? Potrebbe essere un problema più profondo (foto: Pixabay).

In realtà, a prescindere dal giudizio morale, potrebbe esserci una ragione più profonda dietro alcuni nostri gesti; ad esempio, se sei abituato a fare questo quando esci con gli amici potrebbe essere la manifestazione di un problema.

Fai questo quando esci con gli amici? Puoi avere un problema serio

Tante volte ormai ci capita di uscire e vedere interi gruppi di amici stare incollati al loro smartphone, piuttosto che interagire tra di loro; questo comportamento è frequente e rientra in quello che viene chiamato phubbing, che sta proprio a rappresentare quell’impulso di ignorare le altre persone per concentrarsi sul telefono.

Per alcuni è semplice maleducazione, ma la scienza non sta di certo sottovalutando questo fenomeno e, per questo, nuovi studi hanno evidenziato come dietro ci siano diversi disagi interiori della persona.

Stando a quanto riportato da GreenMe, una ricerca condotta da alcuni esperti dell’Università della Georgia (come si legge dall’articolo sul loro sito) ha rivelato come ci sia un’associazione fra disturbi come la depressione e l’ansia sociale e il fenomeno stesso del phubbing.

Solitamente, le persone più ansiose o depresse, più restie al rapporto “fisico”, sono quelle che più tendono al phubbing, mostrando anche  un’elevata ansia sociale o depressione.

fai questo con gli amici
Il phubbing può diventare un problema per le relazioni sociali (foto: Pixabay).

Oltre ad essere sintomo di qualcosa di più profondo, se ovviamente effettuato con costanza e in maniera esagerata (non si parla qui di rispondere per un minuto ad un messaggio, insomma) il phubbing può avere gravi ripercussioni sulle relazioni e le interazioni sociali, che si andrebbero a perdere in favore della compagnia di un oggetto elettronico.

“Alcune persone che hanno un’elevata ansia sociale o depressione hanno maggiori probabilità di essere dipendenti dal proprio smartphone” ha spiegato Juhyung Sun, il principale autore dello studio, che rivela come indipendentemente dal tipo di relazione vede sempre più persone interagire più coi telefoni che tra loro.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here