Collagene: la parola agli esperti che vi stupirà

0
52
Fonti ed evidenze: greenme.it

Scopriamo a cosa serve il collagene, e se assumere degli integratori a base di questa proteina è davvero importante sia per la salute delle nostra pelle che quella delle nostre ossa.

Vendere questa proteina porta a dei ricavi molto importanti, infatti basti pensare che gli integratori a base di collagene hanno generato profitti per circa due miliardi di euro nel 2021.

Collagene_ la parola agli esperti che vi stupirà
Collagene, la parola agli esperti che vi stupirà
(pixabay.com)

Il collagene è un importante alleato della pelle, i muscoli, i tendini, la cartilagine e le ossa, quindi ha davvero un ruolo molto importante. Ma dobbiamo capire come comportarci nel momento in cui lo assumiamo e quali sono le caratteristiche di questa importante proteina.

I ricercatori

Il collagene è fondamentale per nostra pelle, idratazione ed elasticità. Vi sono cinque tipi principali di collagene: tipo I che fornisce struttura a pelle, ossa, tendini e legamenti. Tipo II: nella cartilagine, ed è importante nelle articolazioni. Tipo III: nei muscoli, nelle arterie e negli organi. Tipo IV: in alcuni strati della pelle. Tipo V: nella cornea dell’occhio, nei capelli, nella placenta. Cosa accade con l’invecchiamento? Assistiamo a una perdita di collagene. Inoltre un dato molto importante è che la produzione di collagene diminuisce  molto velocemente nelle persone che si sono esposte troppo al sole, oppure nei fumatori, chi assume alcol e soprattutto chi ha una vita sedentaria. Circa i prodotti in commercio a base di collagene, ci sono due tipi prodotti topici e integratori orali. I ricercatori hanno messo in risalto che gli integratori di collagene assunti per via orale difficilmente avranno un impatto significativo sulla qualità della pelle.

 

All’interno del collagene vi sono aminoacidi e quelli più importanti sono glicinalisinaprolina e arginina oltre alla vitamina C. Fondamentale quindi è seguire un regime alimentare sano ed equilibrato con alimenti ricchi di aminoacidi, come ad esempio i legumi, le noci e i cavoli, quindi a questo punto sono alimenti già di per sé efficaci per costruire il collagene e quindi si può tranquillamente evitare di assumere integratori che vengono così tanto pubblicizzati ma che in fondo non sono così necessari e indispensabili come invece si possa credere.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here