Spazzolino; ogni quanto va cambiato? Da non credere

0
75

Sapete ogni qual volta va cambiato lo spazzolino? E’ importante per la pulizia dei denti

Per il benessere e l’igiene della bocca è molto importante non solo lavare i denti quotidianamente ma anche sostituire lo spazzolino spesso. E’ un abitudine che pochi hanno e oggi nell’articolo seguente vi sveleremo proprio ogni quando va cambiato. Gli studi hanno dimostrato che altrimenti, a causa di germi e batteri, il rischio di carie e placca può aumentare e di conseguenza lavare i denti diventi una routine inutile.

spazzolino
spazzolino da denti ecco come pulirlo (pixabay)

Spazzolino; ogni quanto va cambiato?

Secondo uno studio, gli esperti dimostrano che bisogna cambiare lo spazzolino almeno ogni tre mesi. Inoltre, se l’oggetto in questione sembra sfilacciato o usurato si può procedere all’acquisto di un altro spazzolino ancora prima.

Quello che sicuramente in pochi sanno è che lo spazzolino va cambiato anche dopo che si è stati influenzati. Anche se si ha avuto un semplice raffreddore è consigliabile sostituire l’apparecchio, in quanto virus e batteri si depositano direttamente sulle setole.

Il modo migliore per prendersi cura dello spazzolino da denti è lavarlo accuratamente e metterlo sempre in posizione verticale. Infine, per disinfettarlo potete usare sia acqua corrente che acqua ossigenata.

Tre consigli per la cura interdentale

Oltre a quanto detto in precedenza per avere un ottima cura interdentale è consigliabile anche usare spazzolini senza plastica, ma realizzati con materiale sostenibile come il bambù. Inoltre, acquistate anche dentifrici sostenibili e biologici. Non meno importante è anche l’uso del filo interdentale che diversamente dallo spazzolino riesce a pulire fino in fondo ai denti. Per eliminare il tartaro potete usare invece del bicarbonato.

il bicarbonato ottimo per la pulizia dei denti (pixabay)

Questa polvere aiuta a prevenire tartaro e carie. Fate attenzione però a non usarlo direttamente sui denti, ma aggiungetelo al colluttorio e poi fate dei gargarismi. Infine, non dimenticare mai di lavare i denti a fine di ogni pasto e prima di andare a letto.

Se avete trovato interessante questo articolo continuate a seguirci sempre su formatonews

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here