Succo di frutta: i migliori da comprare sono loro

0
88
Fonti ed evidenze: La tua dieta personalizzata

I succhi di frutta possono rappresentare un’ottima alternativa al semplice consumo di acqua: ecco come scegliere il migliore.

Nonostante rappresentino una bevanda piuttosto apprezzata – soprattutto dai più piccoli – i succhi di frutta rientrano nella categoria delle bevande zuccherate e pertanto sono da considerarsi poco salutari. E’ sicuramente vero che il consumo di frutta e verdura risulta necessario, ma nei prodotti preconfezionati del supermercato troviamo anche edulcoranti, agenti chimici, coloranti, conservanti e ovviamente zuccheri aggiunti. Tutte queste caratteristiche trasformano un ingrediente di base salutare in un prodotto che andrebbe ridimensionato nel suo consumo.

Succo di frutta: come scegliere il migliore? (Virgilio)
Succo di frutta: come scegliere il migliore? (Virgilio)

Nonostante questo, i succhi di frutta rimangono la merenda preferita dai bambini e rappresentano un ottimo escamotage per far consumare loro buone dosi di frutta. La soluzione migliore e quella più adeguata consisterebbe nella realizzazione di succhi fatti in casa.

In commercio esistono una serie di dispositivi e strumenti utili per la creazione di frullati gustosi che – con l’aggiunta di latte – diventano anche delle ottime fonti di calcio. Tuttavia, parliamoci chiaro, non tutti hanno il tempo di preparare quotidianamente dei succhi di frutta homemade. Una volta chiarito questo punto, è possibile individuare il prodotto migliore al supermercato? Approfondiamo insieme l’argomento nel prossimo paragrafo.

Succo di frutta: come scegliere il migliore?

Prima di tutto, da sempre il trucco per scegliere i prodotti migliori al supermercato risiede nell’analisi e consultazione dell’etichetta. Dimenticatevi quindi la marca, date un’occhiata al prezzo – in modo da assicurarvi che si inserisca perfettamente nel vostro budget – e leggete gli ingredienti con i corrispondenti valori nutrizionali. Tecnicamente, meno ingredienti ci sono, più il prodotto è salutare.

Succo di frutta (Fruttagel)
Succo di frutta (Fruttagel)

Per scegliere il succo migliore bisognerebbe propendere per i prodotti con frutta al 100%, possibilmente privi di zuccheri aggiunti e di un numero sostanzioso di conservanti. I succhi biologici sono quasi sempre i migliori, ma non sempre rispecchiano effettivamente la nostra concezione di prodotto salutare.

In ogni caso, per quando riguarda il prodotto specifico, sul podio dei succhi di frutta non possiamo non posizionare Almaverde Bio – senza zuccheri aggiunti, insieme ai succhi Yoga – senza zuccheri aggiunti. Tuttavia, occorre ribadire che il succo di frutta in assoluto più salutare rimane quello fatto in casa.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here