Risparmio energetico: l’orario migliore per accendere questo elettrodomestico comune

0
120

L’asciugatrice è un elettrodomestico molto utile nelle case, ma attenzione a qualche accorgimento per risparmiare in bolletta dato che il consumo di energia elettrica è molto elevato se usiamo questo elettrodomestico in modo inappropriato.

È molto importante concentrarsi su alcuni consigli che ci permetteranno di risparmiare energia e denaro, in modo da poter ovviare a quei problemi che rendono l’economia domestica difficile da gestire, con bollette esose e un troppo spreco di energia elettrica che in questo momento delicato della nostra economia è fondamentale monitorare e limitare.

Risparmio energetico_ l'orario migliore per accendere questo elettrodomestico comune
Risparmio energetico, l’orario migliore per accendere questo elettrodomestico comune
(pixabay.com)

Ovviamente in base alla tipologia delle asciugatrici i consumi sono diversi e si distinguono proprio a seconda dell’elettrodomestico che stiamo utilizzando per asciugare i nostri capi. Entriamo nel dettaglio e scopriamo quali sono queste tipologie di asciugatrici e come devono essere utilizzate per fare in modo che la gestione del tutto risulti più attenta.

La tipologia

Ecco qui di seguito le diverse tipologie di asciugatrici che possono essere presenti nelle nostre case. Asciugatrice a condensazione che consuma in media 4 kW/h a ogni ciclo di asciugatura. Asciugatrice a evacuazione i cui consumi sono simili al caso precedente. Asciugatrice a pompa di calore dove all’interno del cestello l’aria viene riscaldata e per un ciclo di lavaggio si consuma circa 1 kW/h. Anche la classe energetica è importante infatti un elettrodomestico di classe A o superiore avrà consumi molto più ridotti rispetto a uno di classe C o D.

in base alla tipologia delle asciugatrici i consumi sono diversi
In base alla tipologia delle asciugatrici i consumi sono diversi
(pixabay.com)

Non dobbiamo dimenticare che molte compagnie di fornitura energetica propongono ai propri clienti tariffe biorarie quindi i consumi hanno un costo maggiore durante i giorni feriali, infatti nella fascia oraria 8.00-19.00 i consumi sono elevati, invece il costo è minore durante la sera e durante il fine settimana. Ma ecco dei consigli molto utili da considerare per risparmiare e per fare buon uso del nostro elettrodomestico: far partire l’asciugatrice solo a pieno carico, altro consiglio molto preziose è quello di pulire regolarmente il filtro, poi sfruttare la “funzione antipiega” e inserire in asciugatrice panni ben strizzati e poco umidi. Altra buona abitudine di cui fare tesoro, quando possibile scegliamo l’asciugatura tradizionale all’aria aperta se le temperature calde ci aiutano.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here