Pennelli per il trucco: hanno il doppio dei batteri di quello del bagno

0
130

Non tutti sanno che i pennelli per il trucco sarebbero pieni di batteri. Per questo dovrebbero essere lavati molto spesso.

C’è chi ama truccarsi tutti i giorni, chi invece solo per una grande occorrenza. E per farlo abbiamo tutti bisogno dei pennelli adatti a questo scopo.

C’è uno per il fard, uno per mettere il fondotinta, uno per gli ombretti, e così via. Alcuni di voi, forse lo sapranno, ma altri invece forse ignorano che i pennelli sono pieni di batteri, molto più del Wc.

Pulizia dei pennelli: ecco quante volte la dovreste fare
Pulizia dei pennelli: ecco quante volte la dovreste fare (Pixabay)

Quindi, ci si chiede, quante volte andrebbero lavati e come andrebbe fatto? Prima di scoprirlo, però, c’è da dire che è stato fatto uno studio recente dove hanno esaminato pennelli e si è scoperto che sarebbero pieni di muffa e funghi di vario tipo.

Per questo motivo è molto importante che vengano lavati periodicamente, almeno una volta a settimana.

Pulizia dei pennelli: ecco quante volte la dovreste fare

Quelli che utilizziamo per mettere gli ombretti, invece, dovrebbero essere lavati ogni volta che vengono utilizzati, dato che entrano in contatto con gli occhi.

Ma come possiamo fare a lavare i pennelli? In realtà serve solo acqua e sapone, che può essere sia quello per le mani che uno shampoo, l’importante è che sia delicato.

In questo caso, in commercio si trovano tanti prodotti anche a poco, che possono servire per il nostro scopo.

Quello che bisognerà fare è bagnare con dell’acqua i pennelli e poi versarci sopra il sapone: dovremmo massaggiarli delicatamente con le dita e cerchiamo di pulirlo molto accuratamente. Infine, sciacquateli con dell’acqua calda.

E per farli asciugare, invece, non dovrete utilizzare il phon. La loro asciugatura è molto importante, in quanto se utilizzate dei classici caloriferi le setole si potrebbero rovinare molto.

Pulizia dei pennelli: ecco quante volte la dovreste fare
E’ molto importante pulire i pennelli circa una volta a settimana (Pixabay)

E’ molto importante, quindi, pulire a fondo i pennelli, in quanto se li utilizzate sporchi potrebbero favorire la formazione sia dei brufoli che dei punti neri, ma anche delle irritazioni serie.

Ma se la pulizia dei pennelli è fondamentale, è altrettanto importante anche la pulizia del viso, che dovrete fare ogni sera, anche se non vi truccate: questo perché la nostra pelle respira, ad esempio, lo smog di tutti i giorni.

Cosa ne pensate di questo articolo?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here