Involtini con le piadine? L’idea in più che funziona

0
122

Vediamo meglio insieme come possiamo realizzare questa buonissima ricetta con delle semplici piadine, ma in modo completamente nuovo!

Oggi vi vogliamo proporre una vera e propria ricetta salva cena che possiamo fare in pochissimo tempo e ci serve un’ingrediente che tutti noi abbiamo in casa, stiamo parlando delle piadine.

Involtini con le piadine? L'idea in più che funziona
Involtini con le piadine? L’idea in più che funziona (nonsoloreciclo)

Molto spesso le prendiamo, in caso di emergenza, per averle in casa perchè sono veloci, buone e molto utili, ma con questa ricetta cambieranno completamente il loro aspetto, quindi non ci dilunghiamo troppo e vediamo come le possiamo preparare.

Involtini con le piadine? L’idea in più che funziona

Iniziamo dicendo che questa ricette arriva dall’Armenia e si utilizzano come base il Lash, ovvero una sorta di pane molto simile alle piadine, con un ripieno che vi farà leccare letteralmente i baffi.

Vediamo cosa ci serve:

  • 6 piadine
  • 600 gr di carne macinata
  • 250 gr di pomodori
  • 1 carota
  • 2 spicchi d’aglio
  • Olio d’oliva
  • 2 cipolle
  • Prezzemolo
  • Paprika
  • Pepe nero
  • Sale

Iniziamo con la preparazione vera e propria che è davvero semplicissima, prendiamo la nostra cipolla e la tritiamo in modo molto fino poi la mettiamo insieme alla carne macinata che abbiamo messo in un contenitore, aggiustiamo si sale e pepe e mettiamo l’aglio che avremmo grattugiato.

Mettiamo anche il prezzemolo che deve essere tagliato sempre in modo fino e poi amalgamiamo per bene il tutto con un cucchiaio o con una spatola, come ci troviamo meglio noi.

Poi prendiamo una padella e ci mettiamo dentro un po’ di olio, un po’ di cipolla, la carota grattugiata ed il peperone tagliato a striscioline, mettiamo il sale e la paprika, volendo anche il pepe.

Aggiungiamo i pomodori e lasciamo cuocere, dopo aver messo il coperchio per circa 10 minuti ma a fiamma molto bassa, mi raccomando, poi prendiamo le nostre piadine e mettiamo dentro il composto con la carne macinata che abbiamo preparato in precedenza.

Arrotoliamo il tutto e facciamo la stessa cosa fino alla fine degli ingredienti, poi dividiamo i nostri rotolini in 4 parti uguali, e li mettiamo in una pirofila dove in precedenza avremmo messo il nostro sugo.

Copriamo adesso il tutto con un foglio di alluminio e lasciamo andare in forno per 30 minuti a 200 gradi, una volta trascorso questo tempo, togliamo l’alluminio e lasciamo andare per altri 10 minuti sempre alla stessa temperatura.

Ecco che le nostre piadine, in una forma completamente nuova sono pronte per essere mangiate e siamo sicuri che vi piaceranno da impazzire e poi tutti vi chiederanno la ricetta per poterle ripetere.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here