Cimici da letto: come risolvere questo problema infestante

0
98

Fastidiose, particolarmente difficili da individuare e capaci di infliggere punture dolorose: ecco come eliminare le cimici da letto.

Mentre le cimici tradizionali hanno come unico effetto collaterale l’odore emanato nel momento in cui vengono uccise, le cimici da letto sono molto più fastidiose e pericolose. Si tratta infatti di veri e propri parassiti, attirati da habitat protetti come fessure, ma anche soprammobili, mobili e dulcis in fundo lenzuola. L’aspetto più pericoloso è che queste ultime sono attratte dal sangue umano ed animale, pertanto dormirci sopra significa risvegliarsi pieni di punture; le quali, se non curate, possono infettarsi gravemente.

Cimici da letto (Ohga!)
Cimici da letto (Ohga!)

Un tempo si pensava che l’insorgenza di vere e proprie infestazioni si verificasse esclusivamente nelle abitazioni con scarse qualità igieniche; in realtà, la crisi climatica e la mancanza di acqua e pioggia sono tutti fattori che hanno portato tutti i piccoli insetti a cercare rifugio in qualsiasi abitazione (anche quelle pulite!).

E’ possibile riconoscerle in quanto visibili ad occhio nudo, hanno all’incirca la grandezza di un semino. Sono di colore marroncino e si muovono strisciando, non vi preoccupate di perderle di vista in quanto non saltano e non volano. Nell’eventualità in cui il vostro letto dovesse mostrarne anche solo una, fate attenzione: le cimici da letto depongono anche cinque uova al giorno, per un totali di 500 in tutta la loro esistenza. Ecco quindi come evitare un’infestazione!

Cimici da letto: ecco come debellarle!

Prima di tutto, dimenticatevi degli insetticidi: la pratica comune dell’uomo di utilizzare questi prodotti chimici, ha portato i vari insetti a mutarsi geneticamente devenendone praticamente immuni. Tuttavia, è possibile ricorrere all’utilizzo del calore: le cimici da letto non sopravvivono ad una temperatura superiore ai 45/50 gradi; pertanto consigliamo vivamente l’utilizzo di uno strumento capace di emanare vapore. Passatelo quindi su lenzuola, federe e cuscini, ma anche attraverso le varie fessure della casa.

Cimici da letto (Ecosistem)
Cimici da letto (Ecosistem)

Nell’eventualità in cui – nonostante le dovute precauzioni e seguendo questo procedimento – le piccole cimici dovessero tornare a darvi fastidio, probabilmente significa che si sono annidiate da qualche parte. In tal caso, dovrete rivolgervi ad una ditta di disinfestazione specializzata, la quale si impegnerà ad eliminarne ogni traccia attraverso metodi specifici.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here