Glutei di marmo? Gli esercizi da fare assolutamente

0
90

Per avere dei glutei di marmo dovreste fare assolutamente questi esercizi. Cosa state aspettando? Scopriamo insieme quali sono.

Per essere sempre in forma è molto importante seguire una dieta, ma cercate di evitare quelle che si trovano su Internet e affidatevi alle mani di esperti di dietologi e dietisti.

Ma è molto importante anche fare dello sport. Spesso però ci si dimentica di una parte molto importante che dovrebbe essere spesso allenata.

Glutei alti e marmorei: ecco come fare
Glutei alti e marmorei: ecco come fare (Pixabay)

Si tratta del pavimento pelvico, che è una parte nascosta nella cavità addominale. È uno muscoli più importanti ed è anche composto da fasci muscolari e da legamenti.

Inoltre, il pavimento pelvico ha soprattutto la funzione di sostenere gli organi pelvici quali utero, vagina, retto, vescica.

Glutei alti e marmorei: ecco come fare

È molto importante tenerlo allenato, soprattutto per le donne che si trovano in stato interessante: in questo modo si potrebbe evitare la lacerazione o prolassi dopo il parto o con l’invecchiamento.

Inoltre, le persone sia di sesso femminile che maschile potrebbero anche avere minor rischio di incontinenza urinaria.

Se si contraggono questi muscoli, si possono ottenere dei maggiori risultati, dato che quando si contrae il pavimento pelvico lo si fa insieme ai muscoli addominali e ai glutei.

Per effettuare questo tipo di esercizi dovrete solo contrarre tutti i muscoli intorno all’ano, all’uretra o alla vagina. Quello che dovremmo fare è contrarre e poi mantenere per alcuni secondi. Poi potremmo rilasciare in modo lento.

Questo tipo di esercizio può essere fatto ogni volta che si effettuano gli squat, addominali e tanti altri ancora.

Ma c’è anche un altro esercizio che potremmo fare per allenare il pavimento pelvico. Quello che dovremmo fare è lo squat, che è uno degli esercizi più completo.

Glutei alti e marmorei: ecco come fare
Ecco alcuni esercizi per avere dei gludei sodi (Pixabay)

E per renderlo ancora più completo bisognerebbe aggiungere anche la contrazione perineale. Questo tipo di esercizio farà in modo di rafforzare le nostre gambe, tricipiti e quadricipiti.

Ma non solo: infatti, serve anche per avere dei glutei alti e marmorei. Inoltre, ci si potrebbe mettere la schiena a terra e poi dovremmo fare il ponte, che consiste nell’alzare i glutei e schiacciare gli addominali. Anche in questo caso, tutta la muscolatura ringrazierà.

Allora cosa ne pensate di questo articolo?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here