Cucina: gli errori che commettiamo tutti senza accorgercene

0
46

Vediamo insieme alcuni errori che commettiamo e spesso non ci rendiamo nemmeno conto di fare quando siamo in cucina.

Molto spesso quando cuciniamo pensiamo di fare tutto al meglio ma non sempre è così, anzi molto spesso è il contrario, anche se non ci accorgiamo di questi piccoli errori che spesso facciamo tutti.

Cucina: gli errori che commettiamo tutti senza accorgercene
Cucina: gli errori che commettiamo tutti senza accorgercene (pixabay)

Ma scopriamo insieme di che cosa stiamo parlando, in modo tale da non commetterli più, e siamo quasi certi che leggendo l’articolo direte, si è vero lo faccio anche io ogni volta, quindi non ci perdiamo in troppe parole e vediamo insieme.

Cucina: gli errori che commettiamo tutti senza accorgercene

Iniziamo dal primo, come rompete le uova? Le picchiate sul bordo della ciotola, in questo modo però spesso dei pezzettini del guscio cadono all’interno del nostro contenitore insieme al tuorlo e all’albume.

Fate questo gesto direttamente sul tavolo da lavoro e siete sicuri che non cadranno pezzettini di guscio nel vostro impasto! Volete delle uova strapazzate perfette? Ecco il trucco, ovvero rompiamole in padella insieme ad un po’ di burro.

Il gusto sarà incredibilmente buono e sporcherete anche meno cose, il piatto non sarà da lavare ed il vostro palato vi ringrazierà per la scelta che avete fatto, sono piccoli errori che fate anche voi vero?

Passiamo alle patate, le abbiamo bollite con la buccia e adesso dobbiamo toglierla? Evitiamo di bruciare le mani e mettiamole in acqua ghiacciata, in questo modo le mani vi ringrazieranno ed anche il tempo in meno che avete utilizzato.

Adesso passiamo alle verdure al forno, vi diamo un grande consiglio, tagliate tutte a tocchetti, cercando ovviamente di farli il più simile possibile, poi asciughiamole per bene, in modo che non ci sia acqua in eccesso.

Mettiamole nella teglia e mettiamo pochissimo olio ma massaggiamole con le mani, in questo modo saranno dietetiche ma super saporite e poi aggiungete tutte le spezie che preferite, così mettete anche poco sale.

Dopo solamente 15 minuti controlliamo lo stato di cottura e dopo altri 10 minuti mettiamoli al piano più alto, in questo modo si coloreranno in modo perfetto ed il loro sapore sarà incredibile.

Passiamo al piatto più gettonato del momento, ovvero l’insalata, iniziamo con condire i nostri pomodori a parte, con poco sale, in questo modo faranno un’ottimo sughetto che è buonissimo anche con un po’ di pane.

Cucina: gli errori che commettiamo tutti senza accorgercene (pixabay)
Cucina: gli errori che commettiamo tutti senza accorgercene (pixabay)

Adesso possiamo mettere l’insalata vera e propria e se vogliamo aggiungere anche altre verdure, come le zucchine crude che sono buonissime, poi condiamo e se vogliamo aggiungiamo anche l’aceto.

Ma come giriamo il tutto? La cosa migliore è farlo con le mani, in questo modo possiamo distribuire in modo uniforme tutto il condimento e vi accorgerete assolutamente della differenza.

Ultimo consiglio, parliamo del dolce, per realizzare una torta ai mirtilli o con l’uva ed evitare che si trovi tutta sul fondo, infarinatela prima di inserirla nell’impasto e mi raccomando usiamo una spatola per amalgamare il tutto.

Ecco che il vostro dolce avrà la frutta per tutta la superficie e non solamente sul fondo, come accade sempre, confessatelo anche voi spesso avete commesso questi piccoli errori, fateci sapere come vi trovate con i nostri consigli!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here