Beautiful anticipazioni: Liam torna a casa

0
4

Le anticipazioni di Beautiful ci fanno sapere che i due ispettori si troveranno a seguire due piste ben distinte per risolvere il caso della morte di Vinny!

Una nuova puntata attende i  fan di Beautiful. Le anticipazioni ci fanno sapere che ad occuparsi della morte di Vinny ci penseranno due ispettori: Sanchez è convinto che il ragazzo sia stato ucciso per motivi legati allo spaccio di droga, mentre Baker pensa che la sua morte sia collegata all’imbroglio sul test di paternità.

BEAUTIFUL
liam nel mirino del tenente beker (web)

Le anticipazioni di Beautiful ci fanno sapere che Baker è convinto che Vinny è stato ucciso di proposito. Il poliziotto crede che qualcuno lo abbia investito con l’intenzione e dello stesso pensiero pare sia anche Thomas. C’è da precisare che al momento, il Forrester esclude la possibilità che sia stato Liam o Finn.

Intanto, ad indagare sul caso ci sta pensando che Sanchez. Questo invece è convinto che dietro la morte del giovane ci sia la droga. Qualcuno lo abbia tolto da mezzo per una questione di conti in sospeso. Baker non è d’accordo col collega; a conoscenza del tentata “truffa” sul test di paternità, il poliziotto inizierà ad indagare partendo proprio SUi soggetti coinvolti.

Il tenente vicino alla verità

C’è da precisare che altre volte nel mirino del tenente Beker c’è sempre stato Thomas. In questo caso, la situazione è ben diversa e per ora non c’è nessun indizio che lo porta a lui.  Inoltre, c’è da dire che lo stilista nelle indagini si sta rendendo molto utile e disponibile. Perchè avrebbe dovuto ucciderlo?

BEAUTIFUL
Beker e Sanchez sulle tracce del presunto assassino di Vinny (web)

Diversamente invece è il discorso per Steffy, Liam e Finn loro avrebbero avuto più motivi per fargliela pagare. La falsificazione del test di paternità ha portato enormi problemi ad entrambe le famiglie e uno di loro avrebbe potuto meditare vendetta. Cosa succederà? Per tutte le altre news ed anticipazioni sul mondo del gossip e dello spettacolo continuate a seguirci sempre su Formatonews.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here