Crema solare: la applichi nel modo corretto? Controlla bene

Questo è il periodo dell’anno in cui si fa maggiormente uso delle creme solari. Ma sappiamo realmente utilizzarle? La loro qualità e quantità sono fondamentali per la salute della nostra pelle.

Proteggersi dai raggi solari è molto importante per la salute della pelle e non solo. Imparare a esporsi al sole con le giuste protezioni, ma dobbiamo anche capire quando, dove e quanto utilizzare le creme solari che ci proteggono.

Spesso l’utilizzo delle creme solari avviene in modo molto superficiale. Poniamo sul nostro corpo esposto al sole o poca quantità oppure di rado ci rendiamo conto che dobbiamo proteggere il nostro corpo da possibili danni.

Il giusto utilizzo delle creme solari

Si dimenticano spesso delle parti del corpo a cui applicare le creme solari per la protezione. Bisogna invece imparare a rispettare delle regole ogni volta che ci esponiamo al sole che si tratti di mare, montagna, piscina o altro.

Non dimentichiamo che anche una leggera copertura nuvolosa, lascia comunque passare il 90% dei raggi UV. Circa la quantità della crema solare da applicare per un adulto, la dose corretta di crema solare da applicare complessivamente è di circa 3-4 cucchiai. Attenzione: la crema deve essere applicata generosamente e ovunque senza limiti 

Attenzione alla giusta quantità per una maggiore protezione
Attenzione alla giusta quantità per una maggiore protezione
(pixabay.com)

Circa la parte del viso, applicare almeno 1 grammo di crema solare. La crema solare va applicata ogni 2-3 ore e non bisogna mai dimenticare queste parti del corpo: piedi, mani, dorso delle braccia, parti del corpo esposte fuori dai vestiti, orecchie, contorno occhi.

Come capire per quanto tempo si è protetti dalla crema solare? Secondo degli esperti bisogna fare dei calcoli,  se usiamo una crema con SPF 20, moltiplicando il fattore protettivo 20  x 10 il risultato è 200 minuti, ma togliendo un terzo, il tempo arriva a 120 minuti. In generale ogni due ore la crema andrebbe riapplicata sul corpo.

Non dimentichiamo che quando ci bagniamo o sudiamo la nostra pelle non è protetta come prima e quindi la crema solare va rimessa per assicurarci una continuità nella protezione. Attenzione quindi all’esposizione, al corretto utilizzo delle creme solari. Impariamo a proteggere la nostra pelle, evitare terribili scottature e altri malesseri causati proprio da una superficiale protezione.

Impostazioni privacy